Coronavirus: 1153 nuovi casi in Toscana, 28 a Livorno

Oggi si registrano 20 decessi

Share

Pubblicato ore 16:53

TOSCANA – Sono 1153 i nuovi casi di Coronavirus registrati oggi, 8 aprile, in Toscana. L’età media è di circa 44 anni: il 18 per cento ha meno di venti anni, il 21 per cento tra venti e 39, il 34 per cento tra 40 e 59, il 21 per cento tra 60 e 79, il 6 per cento ottanta anni o più.

Sono 55.825 i positivi tra i residenti della Città metropolitana di Firenze (359 in più rispetto a ieri), 18.298 a Prato (116 in più), 19.302 a Pistoia (105 in più), 11.782 a Massa Carrara (36 in più), 21.463 a Lucca (96 in più), 25.550 a Pisa (134 in più), 15.247 a Livorno (70 in più), 18.890 ad Arezzo (109 in più), 11.236 a Siena (104 in più) e 7.358 a Grosseto (24 in più). A questi vanno aggiunti 555 casi positivi notificati in Toscana ma che riguardano residenti in altre regioni.

Nella provincia di Livorno si registrato: 28 casi a Livorno città, Collesalvetti 4. Tamponi eseguiti: 527 tamponi molecolari e 46 test rapidi; numero di guarigioni: 50; vaccinazioni complessivamente effettuate: 30.061 prime dosi e 10.528 seconde dosi; la percentuale di over 80 che hanno ricevuto almeno una dose: 47,7%. Castagneto Carducci 3, Cecina 4, Piombino 13, Rosignano Marittimo 9, Campo nell’Elba 1, Capoliveri 1, Porto Azzurro 1, Portoferraio 2, Rio 4.

Oggi si registrano venti decessi (13 uomini e 7 donne, con un’età media di 80,8 anni), sei riguardano residenti nei territori della Città metropolitana, tre la provincia di Prato, tre Pistoia, quattro Lucca, due Arezzo, una Pisa e una Siena.

Dall’inizio dell’epidemia salgono a 5.571 i deceduti: 1.766 a Firenze, 440 a Prato, 491 a Pistoia, 496 a Massa Carrara, 555 a Lucca, 609 a Pisa, 369 a Livorno, 372 ad Arezzo, 254 a Siena, 143 a Grosseto, a cui si aggiungono 76 persone decedute sul suolo toscano ma residenti fuori regione.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*