“Panchina pulita”, via cartacce e pregiudizi

L'iniziativa unisce chi ha una casa e chi invece l'ha perduta

La locandina dell'iniziativa
Share

TRENTO – Pulire la città dalle cartacce e dai pregiudizi, è questo l’intento dell’iniziativa “Panchina pulita“, organizzata dall’Associazione Nuovamente e dai servizi attività sociali, gestione strade e parchi e ambiente, in collaborazione con l’associazione Volontarinstrada.

Panchina pulita è un’occasione per far incontrare le persone, quelle con la casa e quelle senza. Senza perché l’hanno persa, magari insieme al lavoro, senza perché l’hanno lasciata in cerca di un futuro migliore o diverso. L’iniziativa, arrivata alla sesta edizione, si svolgerà stamani alle ore 9 in piazza Dante con la consegna delle magliette e delle istruzioni per la raccolta differenziata, poi la divisione in squadre, la distribuzione dei sacchetti e via, tutti al lavoro per pulire parchi e piazze da cartacce, bottiglie, rifiuti ma anche da paure e pregiudizi. Alle 12 la chiusura dei lavori. Molte le associazioni che partecipano all’iniziativa, condividendone lo spirito e le finalità: Punto d’incontro, Associazione Auto Mutuo Aiuto – Ama, Fondazione Comunità solidale e altre organizzazioni di privato sociale sul nostro territorio.

A cura della redazione

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*