Inaugurazione di una stazione metereologica

Un ricco calendario di appuntamenti

LIVORNO – Prosegue con successo il ricco calendario di appuntamenti della “Primavera della Scienza”, il programma scientifico che il Comune di Livorno promuove ogni anno grazie alla collaborazione di numerose associazioni cittadine e giunto alla XIII edizione. Il tema di quest’anno è “Le calamità naturali: la conoscenza dei fenomeni per una possibile difesa”.

Anche quest’anno partecipa alla rassegna scientifica l’Istituto di Biometeorologia (IBIMET) del Consiglio Nazionale delle Ricerche sede di Livorno, che per oggi ha in programma l’inaugurazione della stazione meteorologica installata presso la scuola elementare La Rosa – Villa Corridi avvenuta con finalità didattiche e divulgative nell’ambito dell’accordo di collaborazione con l’IBIMET – Progetto EcoPlanet Green Action Research.

L’inaugurazione si svolgerà alle ore 11.30, alla presenza di Marina Baldi, ricercatrice e climatologa dell’IBIMET e membro dell’AISAM (Associazione Italiana di Scienze dell’Atmosfera e Meteorologia). L’evento vedrà la presentazione del gioco interattivo “Located Based Game”, che utilizza la narrazione e i sistemi di telecomunicazione moderni (metodologia Raise + Aris Game), realizzato dagli alunni del DDS La Rosa – Villa Corridi.

Tema del gioco sarà la meteorologia e in particolare la descrizione della stazione meteo installata presso la scuola, i contenuti sono stati collezionati infatti dai bambini delle classi IV e IIC durante gli incontri e le lezioni svolte in collaborazione con i tecnici dell’IBIMET. Il gioco sarà poi divulgato dagli alunni stessi all’interno della scuola per far conoscere la stazione meteo, il suo funzionamento, nonché l’utilità e il ruolo della meteorologia e della climatologia per comprendere i cambiamenti climatici.

A cura della redazione

 

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*