“I custodi del pianeta”, conferenze e discipline olistiche su natura e benessere

Tre giorni di eventi gratuiti al Museo di via Roma

i custodi del pianeta tre giorni dedicati al benesse e alla natura al museo di via roma
Gli organizzatori della manifestazione
Share
  • di Valeria Cappelletti

LIVORNO – Un fine settimana all’insegna del benessere, delle eccellenze alimentari del nostro territorio e del rispetto della natura. Dal 27 al 29 settembre il Museo di Storia Naturale del Mediterraneo (via Roma, 234) ospita l’evento a ingresso libero “I custodi del pianeta“.

I laboratori

Oltre cento laboratori gratuiti rivolti ad adulti e bambini sulle discipline olistiche organizzati dalla Rete Olistica Livornese che comprende 20 associazioni, sul disegno, sul rapporto con gli alberi, sull’aromaterapia, sulla cucina naturale, a cui si aggiungono conferenze con personaggi di rilievo nazionale e internazionale.

Le conferenze

Saranno tre giorni che vedranno la presenza di medici, ricercatori, come Franco Berrino, medico epidemiologico, fondatore insieme alla dottoressa e giornalista Enrica Bartolazzi dell’associazione La Grande Via, che terrà vari incontri sui “Percorsi olistici e alimentazione naturale nelle scuole di Livorno” (venerdì 27 ore 15.15), “Medicina da mangiare” sempre il 27 alle ore 19.

Tra gli altri ospiti attesi: poi il dottor Nitamo Montecucco per parlerà del “Progetto di educazione alla consapevolezza globale e alla salute psicosomatica” (il 27 ore 16 già esaurito); il giornalista Maurizio Saggion che affronterà il tema dell’olivicoltura (28 settembre ore 10) e Luigi Lombardo Vallauri che parlerà di etica e diritti degli animali (28 settembre ore 16).

L’accesso alle conferenze tenute da Berrino sono a pagamento recandosi sul sito La Coccinalla Natural Food.

Gli stand e i partecipanti

Saranno presenti anche 16 stand con realtà locali che proporranno prodotti di eccellenza: artigianato, olii essenziali, prodotti naturali, farine di grano antico, uno stand gastronomico e molto altro.

“I custodi del pianeta” vedrà la partecipazione del Coordinamento Rifiuti Zero perché si tratta di un evento senza plastica, saranno usati solo materiali eco compostabili; ci sarà anche ASA con una fontanella di acqua di alta qualità e una rappresentanza degli studenti dell’Istituti Alberghiero Mattei di Rosignano Solvay. Interverranno anche i ragazzi di Fridays for Future dato che il 27 mattina è previsto un corteo per sensibilizzare sui cambiamenti climatici che partirà da piazza Cavour e arriverà al Museo di via Roma.

“Si tratta di un evento unico nel suo genere – ha detto Roberta Rossi, insegnante di yoga – tre giorni con un programma così ricco non credo che si trovi in nessun’alta città. Sul piano dei laboratori saranno davvero tantissimi rivolti anche ai bambini, la Rete Olistica già dallo scorso anno ha iniziato un lavoro con i ragazzi di oltre 200 classi delle scuole livornesi, ed è un bel traguardo essere riusciti a creare una rete con tutte le associazioni olistiche del territorio”.

L’evento, patrocinato da Regione Toscana, Provincia e Comune di Livorno, è organizzato da “La Coccinella Natural Food” e dalla “Rete Olistica Livorno” con il supporto di Quartieri Uniti Ecosolidali, Associazione Vivi San Jacopo, Coordinamento Rifiuti Zero e i Ragazzi di Fridays for Future.

Il documentario

Tra gli eventi in programma citiamo anche la proiezione alle ore 21 del film: “Choose love” alla quale parteciperà il regista Thomas Torelli con cui si chiuderà la manifestazione, domenica 29 settembre. Il film è un coinvolgente documentario che esamina le implicazioni e i valori scientifici del perdono. Per costi e prenotazione chiamare tel. 3355930303 o visitare il sito La Coccinella Natural Food.

Orari e programmi

Orari: venerdì 27 dalle ore 12, sabato 28 e domenica dalle ore 10.

Consulta il programma delle conferenze.

Consulta il programma dei trattamenti gratuiti.

Consulta il programma dei laboratori per i bambini.

Consulta il programma dei laboratori per gli adulti.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*