Giornata degli alberi: tigli e lecci abbelliranno le Terme e il bosco dei Cappuccini

Si uniscono ai 900 arbusti piantati alla Leccia e all'Ardenza

Un albero piantato nel bosco di via Cecconi
Share

Pubblicato ore 12:00

LIVORNO – Il 21 novembre si celebra la Giornata Nazionale degli alberi e anche questo anno il Comune di Livorno aderisce con una serie di iniziative che comprendono la valorizzazione delle Terme del Corallo e del bosco dei Cappuccini di via Cecconi.

Primo appuntamento il 20 novembre quando l’Associazione MuraLi insieme a GreencityTreks, Studio Bonsai e le Scuole Primarie Carlo Bini in collaborazione con il Comune di Livorno e l’Ufficio Giardini pianteranno tre lecci nel bosco dei Cappuccini.

Partenza alle ore 9:30 con la piantumazione di tre lecci all’interno del bosco che si andranno ad aggiungere agli alberi piantati lo scorso anno e alle ore 10 una lezione Ecologico-Botanica a cura di Irene Strati di Greencity Treks per spiegare e “raccontare” il bosco nei suoi aspetti Naturalistici e Geografici alla quale parteciperà la 4B della scuola primaria Carlo Bini in osservanza dei Protocolli Anti-Covid e Ultimo Dpcm.

La lezione all’aria aperta verterà sulla biodiversità e l’importanza del bosco in città come principale fonte di ossigeno specialmente in un periodo così “delicato” come quello che stiamo vivendo, sia dal punto di vista della pandemia che del cambiamento climatico.

Dopo una serie di interventi già effettuati come la sostituzione delle panchine e la creazione di vialetti di selciato per permettere l’accessibilità al parco, nonostante la battuta di arresto dovuta all’emergenza sanitaria, si è sentito la necessità di continuare l’iniziativa per sottolineare l’importanza strategica anche da un punto di vista didattico di questa “oasi” di verde urbano.

Il 21 invece verranno piantati 20 tigli alle Terme del Corallo che andranno a sostituire altri alberi che negli anni sono caduti. Inoltre saranno messe a dimora un centinaio di piccole piantine a fioritura stagionale lungo il perimetro della fontana dentro il complesso Liberty delle Terme.

L’iniziativa si svolgerà con il supporto di Reset Livorno in collaborazione Clean Up Livorno, AcchiappaRifiuti, Sons of the Ocean e I Pirati della Plastica. Reset garantirà la manutenzione (annaffiatura etc) per almeno due anni di tutti gli alberi piantati il 21 novembre durante la giornata nazionale dell’albero.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*