Fortezza Nuova: un progetto di restyling degli spazi verdi

Interventi migliorativi e di sicurezza per 200 mila euro

fortezza nuova
L'interno della Fortezza Nuova

LIVORNO – Un progetto da 200 mila euro per il restyling degli spazi verdi della Fortezza Nuova è stato approvato nei giorni scorsi durante l’ultima seduta della Giunta comunale. “Si tratta di un progetto – commenta l’assessore ai lavori pubblici Alessandro Aurigi – che nonostante il mancato finanziamento ministeriale che avevamo richiesto, siamo riusciti a portare ad approvazione finale con i risparmi derivanti dalla rinegoziazione di alcuni mutui. Puntiamo a un lavoro più organico che prevede interventi migliorativi a tutti gli esterni, sia quelli dentro le mura, sia fuori. Vogliamo progressivamente ridare a questo splendido bastione mediceo il giusto valore storico, architettonico e monumentale che la struttura, unica nel suo genere, merita di recuperare”. Nel parco saranno stabilizzate tutte le pavimentazioni esterne, saranno inoltre rimossi o sostituiti tutti gli elementi d’arredo danneggiati o comunque “fuori contesto”, come ringhiere in ferro, tramezzature, bitumazioni, e tutte quelle superfetazioni che nel corso degli ultimi decenni hanno contribuito al degrado del monumento. Saranno ripristinati i manti erbosi, eseguite potature straordinarie e ammodernati gli impianti di illuminazione e di sicurezza.

Potature e nuova illuminazione anche sulla falsabraca, ovvero la cinta esterna di prato perimetrale, dove saranno anche migliorati i percorsi pedonali e carrabili e ristabilito lo stesso livello su tutto il prato, anche con movimentazione di terreno. Intervento legato invece alla sicurezza, sarà l’eliminazione dell’attuale parapetto di acciaio, elemento questo tra quelli ritenuti fuori contesto. Al suo posto un sistema mobile di transenne antipanico che sarà posizionato soltanto durante gli spettacoli o le manifestazioni affollate. Il lavori avranno una durata massima di 6 mesi.

A cura della redazione

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*