“Wintergarten”: parte il laboratorio teatrale con Armando Punzo

Inizio il 17 gennaio presso il nuovo spazio in Corso Amedeo 270

armando punzo
Armando Punzo
Share

LIVORNO – Partirà il 17 gennaio il primo dei cinque laboratori del progetto “Knockout Atelier” realizzato nel nuovo spazio “Wintergarten” di Corso Amedeo 270 dalla Compagnia teatrale formata da Federico Dimitri ed Elena Canessa.

Si intitola “Un laboratorio per l’inesistente” e vedrà la partecipazione di Armando Punzo, regista, drammaturgo, fondatore e direttore artistico della Compagnia della Fortezza. Compagnia nata nel 1988 nel Carcere di Volterra e composta da 70 detenuti-attori che ogni giorno lavorano su testi drammaturgici, arti e mestieri del teatro. In occasione dei 30 anni della Compagnia, Armando Punzo, sta realizzando laboatori, incontri e workshop in varie città italiane e sarà anche a Livorno. Il lavoro, che caratterizzerà la tappa di Livorno, prenderà le mosse dai due utlimi autori studiati dalla Compagnia: Shakespeare e J.L.Borges.

Il laboratorio, che si svolgerà dal 17 al 21 gennaio, è rivolto a massimo 15 partecipanti, avrà un orario intensivo (da verificare) 11/20 con una breve pausa per il pranzo. Qualora l’andamento del lavoro ne facesse ravvedere la necessità, sono ipotizzabili variazioni e prolungamenti di orario fino alle 23.

La partecipazione è su selezione. Dovranno essere inviate una foto, un breve curriculum vitae (la preparazione attoriale non sarà un elemento privilegiato rispetto ai criteri di selezione), e se possibile una breve lettera motivazionale a: dimitricanessa@gmail.com. Ai partecipanti è richiesto di indossare abbigliamento comodo. I testi saranno forniti da noi. Costo: 250 euro + 5 euro per la tessera.

Per info: 3498675103.

A cura della redazione

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*