Willie Peyote torna a Livorno con il “Mai dire mai tour degradabile”

Questa sera al Caprilli per Cortomuso Festival

Willie Peyote
Share

Pubblicato ore 16:00

LIVORNO – Quarta serata di Cortomuso Festival con il rapper torinese Willie Peyote che proporrà il “Mai dire mai tour degradabile”, il tour che prende il nome dal brano che il cantante ha presentato sul palco dell’ultimo Festival di Sanremo (“Mai dire mai (La locura)”).

Dopo oltre un anno di stop forzato Willie Peyote torna a calcare i palchi d’Italia, ad accompagnarlo sul palco del Caprilli la All done band formata da Luca Romeo al basso, Dario Panza alla batteria, Daniel Bestonzo alle tastiere synth, Enrico Allavena al trombone e Damir Nefat al basso. Inizio dello show ore 21.30.

L’artista

Con 5 album all’attivo, Guglielmo Bruno (questo il suo vero nome) è considerato una delle figure più interessanti e innovative della scena indie italiana contemporanea: negli anni ha ottenuto sempre più consensi di pubblico e di critica grazie alla capacità di fondere l’energia e la padronanza tecnica della musica rap con testi colmi di autoironia e denuncia sociale che guardano alla canzone d’autore, fino a ottenere il disco di Platino e il premio della critica Mia Martini all’ultimo Festival di Sanremo. Nel 2021 esce anche “Dov’è Willie?” (casa editrice People), una conversazione tra Willie Peyote e Giuseppe Civati in cui si discute della scena musicale e del contesto culturale, di Torino e dell’Italia in generale.

Biglietti

Sold out il concerto di Manu Chao di domenica 29, per tutti gli altri concerti prevendite aperte sia su Vivaticket che su dice.fm. Ogni sera, dalle ore 19, è aperta la biglietteria presso l’Ippodromo Caprilli, dove si possono acquistare biglietti sia per la sera stessa che per gli spettacoli dei giorni successivi.

Il programma

24 agosto Modena City Ramblers
25 agosto Concerto per il Ca’Moro
26 agosto Nada
27 agosto Iosonouncane
28 agosto Coma Cose
29 agosto Manu Chao

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*