“Visioni Intime” coreografi e danzatori al Nuovo Teatro delle Commedie

Seconda edizione di “Racconti di Altre Danze” Festival in breve di danza contemporanea

LIVORNO- Tre coreografie in scena, selezionate tra più di quaranta proposte provenienti da ogni parte d’Italia a seguito del bando nazionale “Visioni Intime” per coreografi e danzatori, al Nuovo Teatro delle Commedie (via G. M. Terreni 5) sabato 21 aprile alle ore 21.00

Il bando “Visioni Intime” che si rivolgeva a coreografi e danzatori per la creazione di assoli e duetti, si colloca all’ìnterno della seconda edizione di “Racconti di Altre Danze” Festival in breve di danza contemporanea, ideato da Chelo Zoppi e Elena Giannotti.

Il festival “Racconti di Altre Danze” ha segnato l’inizio, nella nostra città, di un differente atteggiamento di pensiero rispetto alla promozione e alla divulgazione di attività performative e di spettacolo che indagano i linguaggi contemporanei del corpo, dialogando con l’oggi, rendendo indipendente, autorevole e contestualizzata la visione della danza contemporanea.

Le coreografie proposte sono tre: Yodel di Chiara Taviani (con Emma Terno), /Si·lèn·zio/ di Agnese Lanza(con Agnese Lanza e Giulia Gilera) e Excursus di e con Simona Tocchini (e con Beatrice Giua)

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*