Virgilio Sieni apre la stagione della danza al Teatro Goldoni

Lo spettacolo in scena il 3 novembre

virgilio sieni
Virgilio Sieni

LIVORNO – Venerdì 3 il Teatro Goldoni ospiterà Virgilio Sieni coreografo e danzatore fra i più rappresentativi nel panorama europeo. Sieni darà vita allo spettacolo “Solo Goldberg Improvisation” in cui linguaggio del corpo e della danza si uniscono, dando vita a quello che è il manifesto dell’arte coreografica del danzatore fiorentino. Ad accompagnare Sieni sarà Andrea Rebaudengo al pianoforte, vincitore di importanti premi internazionali, che eseguirà le musiche di Johann Sebastian Bach. Sieni proporrà un articolato percorso di figure tratte dalla pittura italiana del 1300 e 1600.

“Uso il termine improvisation – spiega Sieni – per definire questo lavoro non fondato sull’improvvisazione ma sul riconoscimento e il rinnovamento. Certo, improvviso. Mi lascio cogliere da quella che non è mai una sorpresa ma un divenire impercettibile nell’atto dell’esserci. Spoglio il corpo, o almeno tento di spogliare il corpo di quelle pratiche che comunque appaiono nel segno della danza”.

Biglietti: presso il botteghino del Teatro Goldoni (tel. 0586204290) i pomeriggi con orario 17-20 o cliccando qui,   prezzi dai 15 euro a 25 euro.

A cura della redazione

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*