Videogiochi, Lego, robot e modellismo, sbarca a Livorno il Games Village

Due giorni dedicati alla tecnologia e all'innovazione digitale

Foto: M. W. da Pixabay
Share

Pubblicato ore 12:00

LIVORNO – Sbarca nella nostra città il più grande evento dedicato al mondo dei videogames, dei robot, dei lego e del modellismo nautico, si tratta di Livorno Games Village che si terrà al Terminal Crociere (piazzale dei Marmi) sabato 3 e domenica 4 ottobre. L’apertura della manifestazione sarà alle ore 10 di sabato.

Area Lego

Sarà presente un’area dedicata internamente ai famosi mattoncini con modelli statici e dinamici a tema di film, cartoni animati e fantasy. Saranno a disposizione tavoli dove piccoli e grandi potranno mettersi alla prova con la costruzione dei loro modelli di fantasia e in più sarà presente una zona per l’acquisto.

Area modellismo

Sarà presente una grande vasca costruita per l’occasione dove si terranno battaglie navali tra galeoni, dove galleggeranno enormi petroliere e piccoli rimorchiatori. ​Per la parte dinamica saranno presenti piste con modelli radiocomandati e una piscina con modelli natanti, la Corazzata Bismark, una esibizione reale di una battaglia di Vascelli con affondamento e sottomarini. Per la parte statica saranno esposte navi da collezione in varie scale da quelle di legno a quelle di plastica e uno spazio dedicato ai modellisti Labronici.

Area videogames

I Videogame saranno tra i protagonisti con un’intera sala giochi dedicata con i classici cabinati arcade e tantissimi giochi per rivivere la storia del videogioco fino dalle sue origini. Presenti anche console moderne a disposizione gratuita.

Radiocomando

Una sezione sarà dedicata al radiocomando elettrico con auto drifting con 2 piste, una per adulti con dimostrazione e l’altra per prova ai bambini. Ma ci sarà anche una divertente pista radio comandata dei modelli Scaler che si arrampicheranno su un percorso costruito per l’occasione.

Laboratori

Nei due giorni sarà possibile partecipare ai laboratori è però richiesta ai fini organizzativi una preiscrizione. Tra i vari corsi citiamo “I’m a youtuber” per creare, registrare e montare piccoli video; per imparare Minecraft; la Domotica – Scopriamo le smart house. Qui tutti i laboratori. Sono gratuiti i laboratori Lego (durata 45 minuti o 60 minuti), laboratori con penne 3D. Sono a pagamento i laboratori di Robotica: costo 1,5 euro e gratuiti per i soci Unicoop Tirreno e i loro figli.

Biglietti e orari

Orario: alle 10.00 alle 19.00
Biglietto: 5 euro a persona, acquistabile presso le biglietterie il giorno dell’evento, previa iscrizione, o in prevendita sul sito di Livorno Games Village. Ingresso gratuito per i bambini fino a 6 anni e per persone diversamente abili con accompagnatore.

Parcheggio: nel Piazzale Dei Marmi, davanti al Varco Fortezza e Parcheggio Mercatino Americano. Conservando il biglietto del LGV: 2 Euro di sconto sul l’ingresso all’Acquario di Livorno nelle giornate di sabato 3 e domenica 4 Ottobre Apertura al pubblico 10 -19. Inizio delle attività e laboratori 10:30.

Protocollo Covid

● Obbligo della mascherina anche per i bambini durante la visita;

● Realizzazione di una segnaletica dedicata per aiutare il distanziamento e la prossimità rispettando le distanze di sicurezza;

● Presenza di postazione per la rilevazione della temperatura corporea davanti alla biglietteria: divieto di accesso con temperatura sup. 37,5°;

● Biglietteria protetta da metacrilato;

● Conteggio di ingressi e uscite le permanenze delle persone all’interno dell’evento (numero della affluenza interna dimezzata rispetto alla capienza);

● Posizionamento di gel dispenser in tutta la location;

● Potenziamento del presidio quotidiano di pulizia e sanificazione dei locali e dei bagni;

● Garanzia di una corretta sanificazione durante l’esposizione e durante i laboratori;

● Posizionamento a terra di adesivi di distanziamento;

● Eventuali materiali informativi e promozionali potranno essere scaricati anche in digitale;

● Autocertificazione di tutto il personale, collaboratori esterni e aziende;

● Mantenimento in tutte le aree di almeno un metro di separazione.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*