Un convegno per presentare il nuovo spazio serre della Cooperativa Brikke Brakke

Appuntamento domani dalle ore 9.30

Foto Facebook di Brikke Brakke
Share

Pubblicato ore 18:00

LIVORNO – Domani, 2 dicembre, a partire dalle ore 9.30 verrà presentato alla cittadinanza il nuovo spazio serre della Cooperativa Sociale Brikke Brakke in occasione dei suoi 25 anni (1997-2022). L’appuntamento è in via dell’Ardenza 2 con un convegno per presentare un nuovo spazio aperto alla cittadinanza.

Aprirà il convegno alle ore 9:30, con i saluti di rito, Sabrina De Nicola, presidente della Cooperativa Sociale Brikke Brakke.

Seguirà alle ore 10:00 il dibattito a tema “Diritti Violati/Diritti condivisi. Lavorare sul territorio come progetto di restituzione di autonomia e dignità”. Introduce e coordina Andrea Raspanti (assessore alla coesione sociale) con Gaia Marsico (coordinatrice del comitato per l’etica clinica Toscana Nord Ovest) e Ivana Bianco (psichiatra e psicoterapeuta) che proporranno delle riflessioni su cosa sia e come vada applicato il diritto al lavoro ai nostri giorni.

Il dibattito continuerà con un approfondimento sul tema “Gli strumenti per il diritto al lavoro”, i relatori saranno Giuseppe Martucci (referente area lavoro UFSMA Azienda USL Nordovest), Daniela Bartalucci (Arti collocamento mirato), Giovanni Autorino (Area welfare Legacoop Toscana) che ci proporranno delle considerazioni su come il diritto al lavoro si trasformi, in senso compiuto, nel mondo di oggi.

Dopo una pausa pranzo inizieranno alle ore 14:30 i laboratori aperti alla cittadinanza: “Primo soccorso piante”, tenuto dalla Dottoressa Stefania Piazza, agronoma e la semina collettiva di cereali, organizzata in collaborazione con Claudio Pozzi della Rete Semi Rurali.

Alle ore 16:00 Federico Beconi, consigliere della Cooperativa Sociale Brikke Brakke, presenterà il progetto Serre Brikke Brakke. Alle 16:20 verrà presentato il progetto “Piante… A buon fine”, sarà presente Cristina Del Moro (Unicoop Tirreno direzione soci e comunicazione).

Alle ore 16:30 inizierà la conferenza “Buone pratiche in condivisione” in cui Aamps Livorno presenta i progetti: compostaggio, Swap, Biblioteca degli oggetti e Stoviglioteca.

Alle ore 17:00 Andrea Staid (docente di antropologia) presenta il suo ultimo libro “Essere natura, uno sguardo antropologico per cambiare il nostro rapporto con l’ambiente”.

Chiuderà il convegno, alle ore 18:00, il concerto della Collettivo Musicale Giovanile Livornese.

Informazioni: info@brikkebrakke.it o Federico Beconi al 3203166013.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*