Tutto pronto per il festival sull’Umorismo “Antani”

Al Teatro Goldoni e Goldonetta da oggi al 26 maggio

Sigfrido Ranucci, presentatore di Report
Share

Pubblicato ore 07:00

LIVORNO – Tutto pronto per l’evento più istrionico degli ultimi anni: alza il sipario questa sera, 24 maggio, “Antani. Comicità e satira come se fosse“, il primo e unico festival sull’umorismo in Italia con la direzione artistica di Luca Bottura.

A dare il la alla manifestazione sarà questa sera, 24 maggio, ore 20.30, al Teatro Goldoni il concerto di Paolo Jannacci che accompagnato dalla sua storica band composta da Roberto Gualdi alla batteria, Daniele Moretto alla tromba e Marco Ricci al basso elettrico porterà in scena le canzoni del papà Enzo Jannacci più care al pubblico, insieme al nuovo repertorio del suo ultimo album dal titolo “Canterò”, vincitore della prestigiosa Targa Tenco 2020 come migliore Opera Prima.

Gli altri due giorni, 25 e 26 maggio, vedranno protagonisti, la mattina di sabato, Alessandro Sallusti, direttore del quotidiano Libero, contro il giornalista Massimo Giannini, per il Campionato italiano di rassegna stampa Indoor (ore 10.30 Goldonetta). Arbitrano Luca Bottura e Marianna Aprile.

Cochi Ponzoni che, alle ore 17.30, al bar Palcoscenico presenterà il libro “La versione di Cochi” e, a seguire, ore 18.30, in Goldonetta il professore Alberto Grandi, docente di storia del cibo all’Università di Parma e la vincitrice dell’ultima edizione di Masterchef Eleonora Riso, moderati da Luca Bottura parleranno di “Denominazione di origine inventata”.

Ricca anche la serata del sabato: alle 20.30 lo spettacolo “Secondo lei” con Caterina Guzzanti e la partecipazione di Federico Vigorito, la narrazione, dal punto di vista femminile, delle dinamiche nascoste che regolano i rapporti di coppia che invita a riflettere su come la società condizioni le donne e gli uomini nelle loro scelte fondamentali e nei loro legami più intimi.

Dalle 22 a mezzanotte spazio allo Stand up Comedy Show in collaborazione con The Comedy Club che sul palco della sala Goldonetta vedrà ben nove comiche di fama nazionale, presentate da Pietro Sparacino, sfidarsi in un’imperdibile open mic: non solo quote rosa ma tutto rosa.

La domenica alle 15 in Goldonetta “Satira e sogni”: il panel omaggio a Sergio Staino a cura di Michele e Ilaria Staino: un viaggio affascinante tra le opere del giornalista e vignettista tra i più importanti del ‘900.

A chiudere alle 18 al Teatro Goldoni il grande momento tanto atteso del Gran Galà Premio Antani in cui gli scrutatori anche quest’anno contano più dei votanti: sul palco assieme a Luca Bottura ci sarà Marianna Aprile, la Ridillo band, Guido Catalano, Rocco Tanica, Giorgia Fumo, Carlo Amleto, Paolo Camilli, Gian Marco Tognazzi, Sigfrido Ranucci e tanti altri nomi che verranno svelati a sorpresa nel corso della serata.

Prenotazione e biglietti

Eventi La Goldonetta: biglietto ingresso 2 euro.
Eventi Teatro Goldoni: biglietto ingresso 3 euro.
Le presentazioni dei libri al bar Palcoscenico sono a ingresso libero fino esaurimento posti.

Biglietti disponibili su festivalantani.it e presso la biglietteria del Teatro Goldoni (Via Enrico Mayer, 57 – 57125 Livorno): martedì e giovedì dalle 10.00 alle 13.00; mercoledì, venerdì e sabato dalle 16.30 alle 19.30.

Informazioni: info@festivalantani.it.

© Vietata la riproduzione