TST Art Gallery, “Ti ricordi gli anni 70?” con Pietro Contorno

Ancora presente la mostra dedicata a Napoli di Vincenzo Starnone

anni 70
Sciopero degli operai Pirelli durante la contestazione, Milano, 1969

LIVORNO – Il Festival dedicato agli Anni Settanta prosegue con un incontro dedicato alla contestazione che aveva ormai preso piede. Ad affrontare l’argomento nel dibattito dal titolo “Ti ricordi gli anni Settanta?” sarà Pietro Contorno, domani venerdì 2 novembre alle ore 19 presso la TST Art Gallery (corso Amedeo, 196).

anni 70 tst art gallery
Pietro Contorno

Pietro Contorno, presidente e direttore artistico dell’associazione Todomodo Music-All, compagnia che da quasi trent’anni opera nella formazione musicale e artistica giovanile, ha realizzato musical e spettacoli di teatro-musica eseguiti interamente dal vivo sul territorio regionale, da Jesus Christ Superstar a Hair, da Cabaret a Cats per eventi pubblici con l’impiego di circa 90 tra cantanti, coristi, musicisti, ballerini, scenografi e con oltre 20mila spettatori.

Esattamente quarant’anni fa Pietro Contorno forma il gruppo cult del progressive rock livornese, I Tugs, composto da Contorno (voce e chitarra), Nicola Melani (chitarra), Bruno Rotolo (basso), Michele Lippi (tastiere) Claudio Cecconi (batteria).

La TST Art Gallery organizza il festival Anni70
Alcuni degli scatti di Vincenzo Starnone

I primi approcci musicali sono con un repertorio beatlesiano, per passare in pochi mesi alla composizione originale. Da subito il gruppo si orienta verso il prog melodico con testi in italiano. Ultimamente il gruppo è tornato in attività con il progetto Europa Minor.

In contemporanea, all’interno della Galleria, è ancora possibile ammirare i 20 scatti in bianco e nero del fotografo napoletano Vincenzo Starnone la cui mostra è stata inaugurata venerdì 26 ottobre.

L’ingresso alle mostre, agli incontri e ai concerti è gratuito.

Info: info.tstartgallery@gmail.com – 3923809509.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*