Triplo appuntamento con “La Mandragola” di Machiavelli al Cral Eni

In scena la Compagnia Spazio Teatro

Share

Pubblicato ore 07:00

LIVORNO – Tre appuntamenti con uno dei classici del teatro, un’opera che fu presentata circa 500 anni fa a Firenze ma che è ancora attualissima. Si tratta della “Mandragola” di Niccolò Machiavelli in scena al Cral Eni (viale Ippolito Nievo) con la Compagnia Spazio Teatro.

Appuntamento questa sera, 25 marzo (ore 21.15 con biglietto speciale a 5 euro), domani 26 marzo (ore 21.15) e domenica 27 marzo (ore 17.15). La regia e la preparazione, dedicata anche alle scuole, sarà curata da Simonetta Del Cittadino.

È la più famosa storia di tradimento e di corna, la più celebre beffa del teatro italiano dove il divertimento, colto e d’autore, è assicurato. Peccato però che chi ha le corna non rida mai. E il pubblico riderà? Crediamo di sì.

Nel cast: Massimo Gambacciani (nei panni di Ligurio), Dario Greco, Stefano Toscano (nei panni di Nicia), Sandro Andreini, Giuliana Vivo, Giorgio Algranti, Elena Bellandi, Elisa Vastola (nei panni di Lucrezia), Federica Benedetti. Voce: Maria Torrigiani. Scenografie di Emidio Bosco. Costumi: Capricci.

Prenotazioni: 347.3187404.

Biglietti: venerdì 5 euro, sabato e domenica 10 euro.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*