Toscana Pride 2021, a Livorno flashmob per i diritti Lgbtqi

L'evento si terrà in Fortezza Nuova

La bandiera arcobaleno simbolo del movimento LGBT
Share

Pubblicato ore 11:10

LIVORNO – Sei città toscane unite sotto i colori della bandiera arcobaleno: domenica 27 giugno Livorno, Pisa, Pistoia, Siena, Arezzo e Firenze manifesteranno contemporaneamente per i diritti lgbtqi.

Il Comitato Toscana Pride scenderà in piazza in queste sei città diverse per chiedere l’approvazione del DDL Zan e un Patto per l’inclusione che impegni la Regione Toscana in azioni concrete a sostegno e a tutela delle persone lesbiche, gay, bisex, trans, queer, intersex e asessuali.

A Livorno dalle ore 18 in Fortezza Nuova si svolgerà, come nelle altre città, il flashmob “Facciamo rumore“. Non sarà un Pride come tutti gli altri, non ci sarà la parata e gli intervenuti staranno fermi, distanziati, in sicurezza. L’evento sarà sul palco con interventi delle istituzioni, delle associazioni, con musica live, drag e show.

L’iniziativa è organizzata dal Comitato Toscana Pride, in collaborazione con Agedo Toscana Livorno e Arcigay Livorno.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*