Torna Vivicittà 2019, la gara podistica che sostiene i bimbi del Libano

Il ritrovo, per tutti, è alle ore 9.30 al Campo Scuola

Torna vivicittà la gara podistica con fini di beneficenza
Foto di Wokandapix da Pixabay

LIVORNO – Scarpe da corsa, pettorina e voglia di sfidare le proprie capacità, torna Vivicittà 2019, la gara podistica promossa dalla Uisp e giunta alla 36esima edizione. Un evento questo che he coinvolge oltre 60 città in Italia e nel mondo e si svolgerà anche in 22 istituti penitenziari e minorili. Anche Livorno, oggi 26 marzo, si sarebbe dovuta tenere la gara all’interno della Casa Circondariale “Le Sughere”, ma causa allerta meteo per forte vento, la competizione è stata rinviata.

Si terrà dunque solo l’appuntamento di domenica 31 marzo a partire dalle 9.30 lungo le vie della città con una sere di percorsi distinti per dare modo a chiunque di partecipare e godersi in compagnia una delle prime prima domeniche di primavera.

I tre percorsi

Lungo le vie di Livorno saranno ben 3 i percorsi:

– la gara competitiva di 10 chilometri;
– la passeggiata ludico-motoria con tragitto da 5 chilometri
– la Nordic Walking non competitiva sulla distanza di 5 chilometri.

Il ritrovo, per tutti, è alle ore 9.30 al Campo Scuola in via dei Pensieri da qui partiranno tutti e tre i percorsi che poi si dipaneranno in tragitti diversi per tipologia e distanza. La corsa competitiva si inoltrerà nel cuore della città passando dal centro fino a raggiungere il quartiere Venezia ed entrare in Fortezza Vecchia, per un passaggio suggestivo che farà da giro di boa per un tragitto che poi proseguirà verso sud sul lungomare di Livorno, per arrivare al traguardo presso il Campo Scuola. Il percorso sarà regolarmente controllato da personale qualificato e volontario come da accordi che verranno presi con la Polizia Municipale.

Per una buona causa

Attraverso Vivicittà, la Uisp rinnova il suo sostegno al centro Kanafani, che si trova all’interno di Ain El Helwe,
il campo profughi più popolato e problematico del Libano.

Questa struttura fa molto per i bambini palestinesi e siriani ospiti del campo, con particolare attenzione ai bambini con disabilità. Vivicittà 2019 contribuirà: 1 euro di ogni iscrizione sarà devoluto per l’acquisto di un mini bus per trasportare i bambini con disabilità ospiti della struttura e all’attivazione di nuovi corsi di dance terapy, nello specifico per giovani con disabilità e loro parenti e per gli insegnanti del centro.

Iscrizioni e costi

Sono già aperte le pre-iscrizioni (al costo di 7 euro per la competitiva, 5 euro per la non competitiva) che possono essere effettuate online qui, entro le ore 12 di sabato 30 marzo.

In alternativa, sarà possibile iscriversi anche al Campo Scuola (via dei Pensieri 31) nei giorni 28 e 29 marzo con orario 17-19, oppure direttamente domenica 31 marzo (entro le 8.30) con il costo di 10 euro per la competitiva e 7 euro per la non competitiva.

Per informazioni: 333 1577439 – 347 046270

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*