Torna lo SharingLab al Nuovo Teatro delle Commedie

Un festival dedicato alle esperienze laboratoriali

sharinglab
Foto di Giulia Barini

LIVORNO – Ritorna al Nuovo Teatro delle Commedie “SharingLab“, il festival dedicato alle esperienze laboratoriali, ideato da Pilar Ternera e Nuovo Teatro delle Commedie. Per questa terza edizione saranno presentati gli spettacoli finali dei corsi e dei laboratori portati avanti la scorsa stagione dai diversi soggetti che animano lo spazio di via Terreni, e non solo.

Il Festival si aprirà questa sera alle ore 21 con “La dodicesima notte” con la regia di Silvia Lemmi. In scena il Corso di Teatro per adolescenti della Factory che per la prima volta si sono misurati con il testo shakespiriano senza adattamenti.

Domani, venerdì 13, alle ore 21 sarà il momento del Laboratorio Aperto e Democratico del Nuovo Teatro delle Commedie, laboratorio teatrale a cura del NTC, condotto da Francesco Cortoni, Michele Crestacci e Alessia Cespuglio che porteranno in scena lo spettacolo “Boccacci Vostri”, un excursus creativo su sette novelle del Decamerone di Giovanni Boccaccio.

Sabato, alle ore 21, in scena invece il laboratorio per adolescenti della compagnia Garbuggino-Ventriglia, con “Con un nome non so dirti chi sono”, ispirato a Romeo e Giulietta di Shakespeare, a seguire alle 21.30 la seconda replica di “Boccacci Vostri“.

Domenica invece l’appuntamento sarà nel pomeriggio con alle ore 16 “Le smanie della villeggiatura” del corso adolescenti della Factory con la regia di Silvia Lemmi, a seguire alle ore 17.30, Officina Migrante in “L’ora della Preghiera” esito del laboratorio con ragazzi migranti a cura di Arci Livorno e Atelier delle Arti, con la regia di Francesca Ricci e Chelo Zoppi. Alle ore 18 ci sarà l’ultima replica di Boccacci Vostri, e a seguire Amleto Show, esito finale del laboratorio Heroes sempre in scena, corso avanzato per attori under 35 del Nuovo Teatro delle Commedie, condotto da Alessandro Brucioni.

Lo SharingLab Festival  ha lo scopo di creare momenti di confronto tra i soggetti che si occupano di formazione ed educazione teatrale, e a presentare le attività formative per adulti che partiranno nelle sale del Nuovo Teatro delle Commedie da lunedì 16 ottobre.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*