Torna la rassegna di concerti “Diamo voce a Livorno”

Il terzo appuntamento con lo scopo di raccogliere fondi

diamo voce
La Corale Pietro Mascagni
Share

LIVORNO – Dopo il grande successo di pubblico ottenuto lo scorso 30 Ottobre ai Salesiani con il Requiem di Mozart, sarà in programma questa sera alle ore 21,15 presso la chiesa di San Martino a Salviano il terzo concerto della rassegna Diamo Voce a Livorno, con lo scopo di raccogliere fondi per progetti e famiglie colpite dall’alluvione dello scorso 10 settembre.

La prima parte vedrà esibirsi l’associazione AptaturMusica ha realizzato moltissimi concerti, serate musicali ed alcuni allestimenti di teatro musicale; ricordiamo, tra le altre, le presenze a Firenze al Giardino de’ Boboli e sul sagrato della Basilica di Santa Croce, a Vallecrosia (IM), a Pisa (Teatro Lux), a Livorno (Accademia Navale, Chiesa di San Ferdinando, Sala della Provincia), a Voghera, Pavia, nel Castello di Lari e a Fosdinovo, a Pietrasanta. Lo scopo principale della attività musicale è la diffusione dell’ascolto e della pratica della musica antica soprattutto collocando le proposte in ambienti artisticamente interessanti.

Nella seconda parte sarà presentata la “Missa Omnium Sanctorum” per coro e pianoforte del maestro Giorgio Maroni a cura della Corale Pietro Mascagni. Partecipano il soprano Francesca Scarfi, il tenore Roberto Bucchioni, il baritono Paolo Morelli e la Corale Pietro Mascagni”. Direzione ed accompagnamento al pianoforte di Giorgio Maroni.

La Corale “Pietro Mascagni” è orgogliosa di aver dato voce a questa composizione, eseguita per la prima volta in pubblico in Duomo a Livorno per l’inizio dei festeggiamenti per ricordare i 140 anni di attività canora di questa corale legata a Livorno ed a Mascagni.

Ingresso libero ad offerta per raccolta fondi post alluvione.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*