Torna il Premio Ciampi

La serata finale si terrà al Teatro La Goldonetta sabato 18 novembre

premio ciampi
Piero Ciampi

LIVORNO- Quest’anno l’edizione del Premio Ciampi si intitolerà  “Piero lo straniero”  con l’intento di valorizzare i brani di Piero anche oltre i confini nazionali. Grande novità sarà la partecipazione di famosi artisti stranieri che interpreteranno, tradotte nella loro lingua, alcune delle pagine più significative dell’opera ciampiana.

Come si può capire si tratta di un’iniziativa probabilmente senza precedenti nella storia delle musiche popolari italiane che è stata resa possibile dal contributo di una comunità di artisti stranieri che in numero sempre crescente si stanno avvicinando all’opera di Piero Ciampi, rimanendone come spesso accade, affascinati.

La manifestazione prenderà avvio venerdì 10 novembre con un concerto al The Cage Theatre alle ore 21.00 ad  ingresso libero che vedrà l’esibizione di alcuni artisti segnalati dal Premio Ciampi: Fabrizio Frigo and the Freezers, Lorenzo Marianelli, Calima, Valerio Grutt. La serata sarà presentata da Antonio Vivaldi e Guido Siliotto.

Il giorno successivo sabato 11 novembre presso La Deriva Music club si rinnoverà la collaborazione tra il Premio e l’associazione Aeroc che presenta “In arte Ciampi 2017” un evento ispirato al cantautore e poeta labronico.

Mercoledì 15 novembre appuntamento alle ore 19.00 presso il Circolo La Bottega del caffè con l’inaugurazione della mostra “Piero Ciampi, il porto, l’orizzonte, il vino, Livorno” a cura dell’associazione Rossograbau.

Sempre lo stesso giorno alle ore 22.00 (ingresso libero) presso l’Ex Cinema Aurora ci sarà il concerto dell’artista norvegese Terje Nordgarden (Norvegia), che proviene dal songwriting “classico” della vecchia scuola americana.

Appuntamento d’eccezione giovedì 16 novembre (ore 18.00, ingresso libero) presso la Galleria Peccolo che ospiterà Dario Moretti, vincitore del Premio L’Altrarte 2017. Il grande artista mantovano è il fondatore del “Teatro all’improvviso”, di cui è tuttora il direttore artistico, con il quale ha prodotto oltre 50 spettacoli, rappresentati in rassegne e festival in Italia e all’estero.

A seguire alle ore 21.00 Nuovo Teatro delle Commedie con  ingresso libero l’appuntamento con la poesia di Valige Rosse che presenterà e premierà i vincitori dell’edizione di quest’anno. Dalla Polonia Krystyna Drabowska che assieme a Leonardo Masi presenterà “La faccia del mio vicino” e per l’Italia Luigi Socci che, assieme a Paolo Maccari, presenterà “Prevenzioni del tempo”. A seguire Fabrizio Dall’Aglio che, con il gruppo Demilenoir presenterà “Le allegre carte”. Chiuderà la serata il concerto di Alessandra Falca che presenterà il suo album di debutto “Tutto l’amore dimenticare”.

L’antipasto della serata finale sarà particolarmente ricco con l’appuntamento, in programma venerdì 17 novembre (ore 18.00 ingresso libero) presso lo spazio espositivo 70 m2, con il concerto dei Peacock Angell Duo che da Londra giungeranno nella nostra città per omaggiare Piero Ciampi, interpretandolo nella propria lingua.

La serata finale in programma presso il Teatro La Goldonetta di Livorno si terrà sabato 18 novembre, presentata dal giornalista Paolo Pasi, vedrà proprio l’esibizione di artisti stranieri che eseguiranno, oltre ad alcuni brani del proprio repertorio, le canzoni di Piero Ciampi nella propria lingua di origine, accompagnati da artisti o gruppi italiani. Tra questi l’americano Jono Manson già vincitore nel 2003 di un premio speciale che tornerà a Livorno proponendo, assieme ai Gang una propria versione de “Il Vino”; lo spagnolo Pez Mago che intepreterà “Fino all’ultimo minuto”, la francese June Caravel che eseguirà “Tu no” accompagnata da Francesco Bottai che presenterà il proprio album di debutto “Vite semiserie”.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*