Torna l’appuntamento con Corriprimavera Laviosa

Iscrizioni fino alla mezzanotte di oggi, 2 settembre

maratona
Share

Pubblicato ore 14:00

LIVORNO – Torna l’appuntamento con Corriprimavera Laviosa, evento giunto alla 42esima edizione. L’appuntamento è per il 5 settembre con un nuovo percorso di quasi 11 chilometri a cronometro, lungo i suggestivi viali a mare cittadini. Partenza (alle ore 9) e arrivo sono previsti come di consueto dal Campo Scuola di via dei Pensieri/via Allende, con “giro di boa” al Miramare.

Per le iscrizioni c’è tempo fino alla mezzanotte di oggi, giovedì 2 settembre.

La Corriprimavera è una gara Uisp organizzata dalla Fondazione Laviosa con la collaborazione della Livorno Half Marathon, di Avis e con il patrocinio del Comune di Livorno. È la corsa più antica della città e, in Toscana, tra quelle che vantano maggiori tradizioni. Ogni anno vi partecipano centinaia di sportivi e appassionati, provenienti anche da fuori regione.

Ancora una volta, a causa dell’emergenza sanitaria, la manifestazione è stata costretta a cambiare data: a primavera gli organizzatori della Livorno Marathon, sentito anche il Comune, avevano infatti deciso di rinviare l’evento dal mese di maggio a fine estate. Era già successo nel 2020, quando la prova divenne una sorta di applaudito ritorno all’agonismo, come ci si augura che avvenga anche per questa edizione 2021.

Il regolamento prevede protocolli di prevenzione sanitaria molto dettagliati, con atleti distanziati, partenze scaglionate e sorpassi che potranno avvenire a distanza di almeno 2 metri. Sempre per motivi di prevenzione anti-Covid non è stato possibile affiancare alla gara il consueto percorso non competitivo, lo “spazio agli animali” e le manifestazioni collaterali.

La partecipazione è aperta a tutti gli atleti italiani e stranieri tesserati Uisp, Fidal o con altri enti di promozione sportiva.
Iscrizioni tramite e-mail agli indirizzi a.s.corriprimavera@virgilio.it e info@maratonadilivorno.it allegando scheda iscrizione compilata e copia bonifico contributo di partecipazione di 10 euro (informazioni complete sul sito Maratona di Livorno).

I premi principali andranno alle prime 5 atlete e ai primi 5 atleti classificati assoluti. Premi speciali anche a chi porterà a termine il percorso e pacco-gara per tutti i partecipanti.

Per ulteriori informazioni contattare Franco Meini di ASD LivornoMarathon al numero di cellulare 3389563043.

Le modifiche alla viabilità

Per consentire lo svolgimento della manifestazione in condizioni di sicurezza, domenica 5 settembre saranno in vigore le seguenti modifiche alla viabilità:

dalle ore 7 fino al termine della competizione (previsto per le ore 11.30) divieto di sosta con rimozione forzata su entrambi i lati del tratto di via Allende compreso tra il civico 3 e l’intersezione con via dei Pensieri;

dalle ore 8.30 per il tempo strettamente necessario al passaggio degli atleti divieto di transito nei tratti stradali di volta in volta interessati del percorso di andata (via Allende, tratto di via dei Pensieri compreso tra via Allende e viale Nazario Sauro, tratto di viale N. Sauro compreso tra via dei Pensieri e viale Italia, tratto di viale Italia compreso tra viale N. Sauro e viale di Antignano, viale di Antignano, via Pendola, viale Vespucci e del percorso di ritorno (via Pigafetta, viale Vespucci, via Pendola, viale di Antignano, tratto di viale Italia compreso tra viale di Antignano e via dei Pensieri, tratto di via dei Pensieri compreso tra viale Italia e via Allende, via Allende), con istituzione del divieto di transito anche nei tratti stradali con senso di marcia a immettersi nel percorso di gara.

La viabilità sarà disciplinata da agenti della Polizia Municipale.

I mezzi del trasporto pubblico che abitualmente circolano nelle strade interessate dalla manifestazione osserveranno itinerari alternativi già utilizzati da altre linee.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*