Torna il Festival Utopia del Buongusto: teatro e cibo in giro per la Toscana

La più grande rete regionale di Teatro all’aperto

utopia del buongusto
Andrea Kaemmerle, ideatore della rassegna
Share

Pubblicato ore 16:00

TOSCANA – Si intitola “L’anno del delirio” il Festival Utopia del Buongusto, rassegna dedicata al cibo e al teatro in Toscana, ideata da Andrea Kaemmerle. Giunta alla 23esima edizione, il Festival presentato da Guascone Teatro, non si ferma davanti al Coronavirus e parte per il suo viaggio nei paesi della nostra Regione.

Andrea Kaemmerle protagonista di L'Uomo Tigre sul palco di Scenari di Quartiere
Andrea Kaemmerle

Utopia del Buongusto si propone ancora come la più grande rete regionale di Teatro all’aperto, più che un evento raro, una buona abitudine normale e semplice. Come sempre Utopia scova e offre al suo pubblico tanti spettacoli inediti, sostenendo la nascita di nuovi copioni e la ricerca drammaturgica.

“In questo istante la 23° edizione di Utopia è ancora più necessaria e direi che Urge – dice Andrea Kaemmerle – Perché è fatta di umanità, di gentilezza, di sguardi, di pensieri e di moltissimi dubbi. Il festival si adegua alle normative anticontagio in modo serio e convinto. Per cui: vietato ammalarsi. Se i teatri e le scuole non dovessero riaprire in autunno sarebbe tremendo per chi si nutre di parole. Nonostante tutto, Utopia mantiene tutti i suoi punti di forza: la bellezza dei luoghi, l’ironia degli artisti, spettacoli in prima nazionale, eventi speciali e tante novità anche nel mondo del cibo e della letteratura”.

Per quanto riguarda Livorno gli appuntamenti sono tre:

Sabato 25 luglio alle 21.30 all'”Happy aia” (via delle Gore 42/B) mo-wan teatro presenta “Picchi” di Alessandro Brucioni e Michele Crestacci, con Michele Crestacci. Regia Alessandro Brucioni. Lo spettacolo è un omaggio ad Armando Picchi, calciatore e allenatore italiano, nato a Livorno.

Martedì 4, mercoledì 5, giovedì 6 agosto a Castello di Sonnino (Quercianella) “Cabaret Mistico” di e con Andrea Kaemmerle e con Andrea Barsali (chitarra), Roberto Cecchetti (violino). Il Cabaret d’autore incontra la filosofia! L’idea fondante è quella di unire in un tutt’u¬no senso del ridicolo, senso del comico, sen¬so del sacro, senso del buono, senso del fi¬losofico, senso dell’osceno.

A chiudere venerdì 18, sabato 19, domenica 20 settembre nel centro storico di MonteneroTransiberian Station Soul”.

ferragosto a livorno gli eventi
Stefano Santomauro protagonista dell’Hop Summer Fest

Segnaliamo anche il 3 agosto lo spettacolo “Like” di Stefano Santomauro che si terrà a Pontedera a Villa Crastan.

Istruzioni per un buon uso di Utopia

Le cene iniziano alle 20. Gli spettacoli alle 21.30. Dopo ogni spettacolo verranno offerti al pubblico in forma anti Covid Vin Santo e cantuccini. Consigliata vivamente la prenotazione delle cene con almeno un giorno di anticipo telefonando ai numeri dell’organizzazione. Cena (facoltativa) ore 20 – Euro 12 – Escluso eventi speciali. Inizio spettacoli ore 21.30 – Euro 8 – Escluso eventi speciali.

Cena dello Chef. Si tratta di cene speciali firmate da uno chef, più ricercate e spesso a tema euro 20. Possibile prenotazione per telefono oppure su messenger a Guascone Teatro o per email (entro le ore 12 dell’evento scelto), su whatsapp o SMS indicando cognome, numero dei prenotati, spettacolo e data dell’evento. Importante: questo tipo di prenotazione sarà valida solo quando confermata dagli organizzatori con sms di risposta da mostrare poi alla biglietteria.

Informazioni e prenotazioni: 3280625881 – 3203667354.

Il programma

utopia del buongusto
Sorellamen

Mercoledì 22 luglio – Piazzetta di Palazzo Pretorio a Vicopisano (Pisa) “Sorellamen”. Ingresso gratuito.
Venerdì 24 luglio – Piazzetta Fornace Coccapani a Calcinaia (Pisa) “Cabaret Mistico”. Ingresso gratuito.
Sabato 25 luglio “HappyAia” a Livorno In scena “Picchi” di Mo-Wan Teatro.
Mercoledì 29 luglio – Villa Comunale di Bientina (Pisa) “D’ora in poi”. Super evento ad ingresso gratuito.
Venerdì 31 luglio – Terrazza dell’Ecomuseo di Castellina Marittima (Pisa) “Cabaret Mistico”.
Sabato 1° agosto – Frantoio di Vicopisano (Pisa) “Ogni fuga è un’arte”.
Domenica 2 agosto – Parco Eudora di Cenaia (Pisa) Lst Teatro in “Il Paese Più sportivo del Mondo”.
Martedì 4, mercoledì 5, giovedì 6 agosto – Castello di Sonnino (Quercianella – Livorno) “Cabaret Mistico”.
Venerdì 21 agosto – Terrazza dell’Ecomuseo di Castellina Marittima “Essere Jim Morrrison”.
Domenica 23 agosto – Pazza della Chiesa di Lorenzana (Pisa) “L’Inquilino”.
Giovedì 27 agosto – Parco del Primo Maggio a Buti (Pisa) “Balcanikaos – R-Umore Di Vino”.
Sabato 29 agosto – Cicogna (Arezzo) “Sorellamen”.
Venerdì 4 settembre – Giardino del Circolo Rinascita a Ponsacco (Pisa) “Il popolo cattivo”  ingresso gratuito.
Venerdì 18, sabato 19, domenica 20 settembre – Centro storico di Montenero (Livorno) “Transiberian Station Soul”.

Ci saranno per la prima volta 2 date di Utopia dedicate ai bambini a Casciana Terme (Pisa) e tutto il mese
di ottobre ci saranno spettacoli nelle fattorie. Il programma è in continua evoluzione e si aggiungeranno
molte altre date.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*