Torino. Al via la 31esima edizione del Salone del Libro

Tornatore, Saviano, Zerocalcare e un omaggio a Games of Thrones

La folla all'inaugurazione del Salone 2017

TORINO – Da domani, giovedì 10 a lunedì 14 torna il Salone Internazionale del Libro di Torino alla 31esima edizione nei padiglioni 1,2,3 di Ligotto Fiere e nel padiglione 5 (con orario 10-20). All’inaugurazione che avverrà il 10 maggio interverranno tra gli altri il ministro dei Beni Culturali e del Turismo, Dario Franceschini, i presidenti della Camera, Roberto Fico, e del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, e sindaco di Torino Chiara Appendino.

Tra i protagonisti di questa nuova edizione interverranno il Premio Oscar Giuseppe Tornatore (giovedì 10 alle ore 16), che parlerà di un progetto cinematografico diventato un libro, Roberto Saviano (sabato 12 maggio ore 17), che parlerà del lavoro dello scrittore di serie tv. Sempre parlando di cinema saranno presenti Bernardo Bertolucci e Luca Guadagnino regista del film Chiamami col tuo nome per cui James Ivory, che ha scritto la sceneggiatura, ha vinto l’Oscar (i due saranno insieme sabato 12 maggio alle ore 15.30).

Per il teatro arriverà Stefano Massini grande rappresentate della scena teatrale italiana, che presenterà il suo libro, una rilettura dell’Interpretazione dei sogni di Sigmund Freud, titolo dell’incontro: “Sogni e incubi del presente: Sigmund Freud parla del sequestro Moro“. Suo il libro 55 giorni, l’Italia senza Moro del quale Luca Zingaretti ha recitato qualche estratto ieri sera su Rai 1 in occasione della ricorrenza dei 40 anni dalla morte che avvenne l’8 maggio 1978 (sabato 12 maggio, ore 15.30).

Per il fumetto e le graphic novel sarà presente anche Zerocalcare vista l’imminente uscita del suo nuovo libro (domenica 13 alle ore 11).

Tra gli altri eventi menzioniamo la serata dedicata a Games of Thrones con i doppiatori italiani della seria Michela Murgia, Rosa Polacco e Vanni Santoni (sabato 12 maggio ore 18.30).

Biglietti: 10 euro intero, 8 euro ridotto fino a 26 anni, 7 euro ridotto possessori biglietto Trenitalia.

A cura della redazione

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*