“Tosca” al Goldoni verso il sold out, c’è la guida all’ascolto

Daniele Salvini proporrà al pubblico i momenti salienti dell’opera

tosca al teatro goloni
Daria Masiero interpreta Floria Tosca. Foto: Andrea Simi
Share

LIVORNO – In attesa di assistere alla rappresentazione di “Tosca”, melodramma grandioso e amato di Giacomo Puccini, in scena al Teatro Goldoni venerdì 14 e domenica 16 febbraio, per cui si preannuncia già il “tutto esaurito” al botteghino, questo pomeriggio si svolgerà la consuteta guida all’ascolto.

Un modo per apprezzare ancora di più tutta la passione e la forza di quest’opera che il musicista lucchese seppe calare agli inizi del ‘900 in una temperie espressiva sospesa tra eros e sadismo, passione amorosa e sentimento religioso, libertà delle passioni e prevaricazione del potere politico. L’appuntamento è alla Sala Mascagni del Teatro Goldoni alle ore 17, ingresso libero.

Come di consueto, sarà Daniele Salvini a proporre e guidare il pubblico alla visione di una selezione dei momenti salienti dell’opera tratta da incisioni celebri insieme a facili nozioni musicali e notizie storiche-biografiche relative all’autore ed al suo tempo. All’iniziativa interverrà il direttore artistico della stagione lirica Alberto Paloscia, che presenterà brevemente questo nuovo allestimento realizzato dal Teatro del Giglio di Lucca in coproduzione con il Goldoni di Livorno ed il Verdi di Pisa che vede impegnato come regista, scenografo e costumista Ivan Stefanutti, artista poliedrico che negli anni ’90 firmò importanti edizioni di opere mascagnane nella nostra città; sul podio dell’Orchestra Filarmonica Pucciniana salirà Marco Guidarini, tra i più noti direttori d’orchestra della sua generazione.

Ultimi biglietti disponibili presso il botteghino del Goldoni aperto da martedì a sabato ore 16.30 – 19.30, tel. 0586204290.
I prezzi vanno da € 18 a € 40, giovani under 25 € 12; per la domenica è attiva la “Formula famiglia”: 2 adulti + figli, ogni figlio € 1,00.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*