Torna in scena “Coppiacei”, lo spettacolo che si prende gioco dell’amore

Appuntamento al Nuovo Teatro delle Commedie

coppiacei
Stefano Santomauro e Alessia Cespuglio
Share

LIVORNO – Torna la coppia Santomauro-Cespuglio per riproporre uno spettacolo che affronta il tema dell’amore in maniera surreale e per niente scontata. Stiamo parlando di “Coppiacei“, lo spettacolo scritto a quattro mani da Stefano Santomauro e Alessia Cespuglio in scena il 14 e 15 febbraio alle ore 21.30 al Nuovo Teatro delle Commedie (via Terreni).

“Lo spettacolo è una fotografia fedele della coppia di oggi, raccontata però in maniera surreale, assolutamente non scontata ed originale – spiega Santomauro – Ci siamo documentati moltissimo su come uomo e donna oggi vivono il proprio rapporto d’amore: nel 2015, secondo l’Istat, i matrimoni sono stati 4600 in più rispetto all’anno precedente. Al tempo stesso però, complice soprattutto l’arrivo del divorzio breve, sono impennati i divorzi: più 57% rispetto al 2014. Più lieve, ma pur sempre in crescita, l’impennata delle separazioni, più 2,7%”.

“Se leggiamo i dati c’è un forte desiderio di condividere la propria vita insieme a un’altra persona, ma a un certo punto succede qualcosa, la vita di coppia comincia a farsi dura e difficile – aggiunge Cespuglio – Non tutte le coppie si lasciano, meno male! Ma noi raccontiamo la storia di quelle coppie che, come sotto oppiacei, cercano, provano a dare una svolta ad una crisi, ma non ci riescono, o forse si! In questo spettacolo si ride davvero molto di alcuni lati della coppia forse mai raccontati, attualissimi, quasi precursori dei tempi che viviamo.”

Lo spettacolo è prodotto da Pilar Ternera.
Ingresso 10 euro.
Informazioni: info@nuovoteatrodellecommedie.it – 05861864087.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*