Torna il varietà vernacolare “Sapore di salmastro” per aiutare You4Er

Lo spettacolo della Compagnia del Sesto Piano ha fini benefici

La compagnia del sesto piano presenta uno spettacolo in vernacolo per gli anziani di villa serena
Un momento dello spettacolo della Compagnia del Sesto Piano

LIVORNO – La Compagnia del Sesto Piano torna a presentare il varità in salsa labornica “Sapore di salmastro” che tanto ha fatto divertire questa estate. Appuntamento venerdì 12 aprile al Teatro dei Salesiani (ore 21).

Si attendono risate a crepapelle con i personaggi tipici della vecchia tradizione del vernacolo livornese. “Sapore di salmastro” proporrà una serie di brevi scenette con canzoni scritte da Matteo Freschi e da Riccardo Stivè per raccontare le domeniche estive livornesi, quelle di un tempo lontano.

Il ricavato dell’evento andrà in beneficenza a favore dell’Associazione Pronto Soccorso Livorno You4Er.

Alla sceneggiatura l’infaticabile Marco Chiappini: “Ci sarà la figlia che porta la mamma al mare – racconta – la popolana che aspetta la domenica per passare una giornata di tranquillità sotto l’ombrellone ma si ritrova come vicina una vedova che piange tutto il tempo, con tanto di urna funeraria al seguito e poi molte altre situazioni comiche”.

A comporre il cast, oltre a Marco Chiappini, Stefano Valdiserri, Tiziana Foresti, Cristina Silvestri, Mario Botteghi. Costumi: Manuela Boldrini.

Info e prenotazioni: 3669735901.
Ingresso a offerta libera a partire da 10 euro.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*