Teatro a Livorno. I Miserabili di Victor Hugo

Sul palco del Goldoni con Franco Branciaroli

Franco Branciaroli è Jean Valjean protagonista di I Miserabili
Franco Branciaroli è Jean Valjean
Share

LIVORNO – Sul palco del Teatro Goldoni arriva un capolavoro della letteratura mondiale, uno dei romanzi più popolari di tutti i tempi: I Miserabili scritto da Victor Hugo. Appuntamento martedì 19 marzo ore 21.

Un’opera imponente suddivisa in 5 volumi che ruota attorno alle vicende di Jean Valjean, un povero contadino che viene arrestato per aver rubato del pane. Da qui parte la vicenda umana e sociale di quest’uomo e dei tanti personaggi che incontrerà lungo il suo cammino: il Vescovo Myriel, Cosette, l’ispettore di polizia Javert e Fantine.

Millecinquecento pagine di storia non solo della letteratura, ma del genere umano: portare I Miserabili in teatro è un’impresa, una vera sfida al pari della Divina Commedia e dell’Odissea.

La regia dello spettacolo è affidata a Franco Però, sul palco nelle vesti di Jean Valjean c’è Franco Branciaroli, ad affiancarlo Alessandro Albertin, Silvia Altrui, Filippo Borghi, Federica De Benedittis, Emanuele Fortunati, Ester Galazzi, Andrea Germani, Riccardo Maranzana, Francesco Migliaccio, Jacopo Morra, Maria Grazia Plos, Valentina Violo.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*