Salesiani. “In cammino”, il racconto di chi si sente diversamente straniero

Lo spettacolo della compagnia "Tra virgolette"

in cammino lo spettacolo in scena al teatro salesiani e dedicato ai diversamente abili
Un momento dello spettacolo. Foto: Villaggio Diversamente Artistico

LIVORNO – Al Cinema Teatro Salesiani (viale del Risorgimento 85) va in scena “In cammino” è lo spettacolo della compagnia “Tra virgolette” (compagnia di teatro, danzaterapia integrata abili e diversamente abili e DanceAbility) questa sera, sabato 25 maggio, ore 21.

Sentirsi diverso

“In cammino” racconta il punto di vista di chi si sente straniero, ed è vissuto come estraneo, diverso; di chi seppur cittadino italiano, autoctono a tutti gli effetti, si sente straniero in patria: un diversamente straniero appunto.

Solidarietà

Lo spettacolo aderisce al progetto “In cammino con noi“, che prende forma dalla manifesazione ideata nel 2012 dalle associazioni Aipd Livorno, Autismo Livorno e Volare Senz’Ali. Una giornata di festa e solidarietà per testimoniare che le persone con gravi disabilità non sono e non saranno sole lungo la loro strada; una giornata che rappresenta il punto di arrivo delle attività di raccolta fondi che si svolgono nel periodo precedente la camminata; una giornata che è anche una grande festa per testimoniare il sostegno della città di Livorno ai nostri ragazzi e alle attività organizzate per loro da queste associazioni. Quest’anno ICCN (in cammino con noi) sarà affiancata dalla compagnia “Tra virgolette” , Paola Frizza ( Anffas di Lucca), Sara Pizzonia e la compagnia Mayor von Frinzius.

Informazioni

Per informazioni: Sauro 3384975963 – Eva 3483140115 – sauro.macera1@gmail.com – eva.dancetherapy@virgilio.it.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*