“Realtà o finzione”, il saggio di Viviteatro tra dramma, cabaret e poesia

Diretto e guidato da Simonetta Del Cittadino

Saggio di fine corso teatrale diretto da simonetta del cittadino dal titolo realtà o finzione
Il gruppo degli attori

LIVORNO – “Realtà o Finzione” è il saggio di fine corso del gruppo “Viviteatro” guidato e diretto da Simonetta Del Cittadino, un laboratorio teatrale, iniziato casualmente un anno fa con Vivi Fabricotti e poi ampliato e accresciuto con allievi provenienti da altri quartieri labronici.

Il tema

spazio teatro
Simonetta Del Cittadino

Il saggio “Realtà o finzione” si svolgerà domani, 3 maggio alle ore 18 al Circolo Arci A. Di Sorco (via San Jacopo in Acquaviva, 86). Ingresso gratuito.

Sul palco 15 partecipanti che metteranno in scena un repertorio molto vario, dal serio al faceto, dal dramma al cabaret, dalla poesia alla prosa, spaziando da Shakespeare a Benni, da Fo a Caproni, da Lee Masters e Stecchetti.

Il cast

Con l’aiuto prezioso di Roberto Pacini alla fonica, andranno in scena: Raffaello Ballini, Giuliano Gori, Elisabetta Albertini, Roberta Berti, Maria Rosaria Pisano, Antonietta Antenori, Marta Gattu, Marina Consaga, Luana Massei, Paola Pannunzio, Lucia Scarpa, Paola Baldi, Mariangela Lepori, Gioia Bini e Barbara Soldani.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*