Nuovo Spazio Teatro, presentato il cartellone degli spettacoli

Quattro eventi a Livorno tra cui Gallina Vecchia e Miles Gloriosus

Gli spettacoli della stagione 2018-2019 della Compagnia Nuovo Spazio Teatro
Gli spettacoli della stagione 2018-2019 della Compagnia Nuovo Spazio Teatro
  • di Valeria Cappelletti

LIVORNO – Annunciato il cartellone degli spettacoli della Compagnia Nuovo Spazio Teatro che entra nel 41esimo anno di attività.

Questa mattina, Simonetta Del Cittadino, direttore artistico della Compagnia ha illustrato la nuova stagione composta da 4 spettacoli tra novembre e marzo che si terranno al Cral-Eni (viale Ippolito Nievo). “Questa stagione teatrale – ha detto Del Cittadino – la dedichiamo a Luigi Carletti, scomparso da poco e tra i fondatori storici della Compagnia”.

Da sn: Ilaria Magonzi, Gaia Bastianon, Simonetta Del Cittadino protagoniste del Nuovo Spazio Teatro
Da sn: Ilaria Magonzi, Gaia Bastianon, Simonetta Del Cittadino durante la conferenza stampa

Il nuovo cartellone del teatro a Livorno va così ad arricchirsi, insieme alla programmazione del Teatro Goldoni, del Teatro Vertigo e del Teatro 4 Mori.

Boeing Boeing

Primo appuntamento con la rassegna sarà con Boeing Boeing di Marc Camoletti, diretta, per Nuovo Spazio Teatro, da Mark Eaton che l’anno scorso mise in scena La dodicesima notte di Shakespeare.

Una commedia molto divertente e leggera basata sugli equivoci. Al centro, come protagonista, un architetto francese donnaiolo che ha tre fidanzate che lavorano come hostess su vari aerei e pertanto non si incontrano mai. Tutto sembra filare liscio e l’architetto è convinto di riuscire a mantenere queste relazioni amorose finché qualcosa va a scompigliare tutta l’elaborata trama.

Appuntamento il 17 e 18 e il 24 e 25 novembre, con orario sabato 21.15, domenica 17.15.

Gallina Vecchia… fa buon brodo

Il secondo spettacolo è Gallina Vecchia di Augusto Novelli, commedia toscana popolare molto longeva. Racconta la storia di una ricca borghese di mezza età Nunziata (interpretata da Gabriella Pacinotti che cura anche la regia) che perde la testa per un giovane per poi rendersi conto che è meglio lasciar perdere questo amore impossibile. Un classico del teatro di prosa italiana che vedrà anche una parte musicata con stornelli dal vivo in fiorentino.

Sul palco dall’1 al 3 febbraio con orario sabato e venerdì 21.15, domenica 17.15.

Monologhi femminili tra teatro e danza

Grazia e Grinta: le Dee dentro la donna è invece un esperimeto che unisce danza e teatro, infatti vedrà la partecipazione della Scuola di Danza Eimos.

Sul palco un gruppo di donne danzatrici mature che porteranno in scena loro stesse e accompagneranno l’attore Christian Quagli che proporrà una serie di monologhi di personaggi femminili in cui ciascuno può ritrovarsi. Lo spettacolo è stato scritto da Ilaria Magonzi e andrà in scena il 23 febbraio (ore 21.15).

Il soldato fanfarone

A chiudere la rassegna un classico del teatro: Miles Gloriosus, il soldato fanfarone di Tito Maccio Plauto per la regia di Simonetta Del Cittadino. Al centro di quest’opera, tra le più famose di Plauto, c’è un soldato spaccone che verrà punito. Spettacolo rivolto soprattutto alla scuole.

Dal 15 al 17 marzo con orario sabato e venerdì 21.15, domenica 17.15.

Biglietti e info

I biglietti degli spettacoli hanno un costo di 12 euro intero e 10 euro per i soci, 5 euro per i gruppi scolastici. In caso di partire di calcio del Livorno lo spettacolo sarà replicato la domenica sera.

Info e prenotazioni biglietti: 3393422139.

laboratorio sul lavoro dell'attore
L’attrice Gaia Bastianon tra i docenti del corso

Riduzioni e laboratorio sul lavoro dell’attore

Si ricorda poi, che sabato 6 e 13 ottobre, in occasione del Festival Livorno Ebraica, sono previste delle riduzioni d’ingresso per i soci del Nuovo Spazio Teatro per lo spettacolo Cin Cin con gli occhiali che si svolgerà presso la casa natale di Amedeo Modigliani con Emanuele Barresi, un omaggio a Herbert Pagani (costo intero 12 euro. ridotto soci Nuovo Spazio 10). E la riduzione verrà applicata anche il 13 ottobre sempre a casa Modigliani con visita e degustazione di assenzio ore 21 (costo intero 10 euro, ridotto soci Nuovo Spazio 8 euro). L’evento è in collaborazione con Amaranta Livorno.

Oltre agli spettacoli partirà dall’1 ottobre il laboratorio non accademico sul lavoro dell’attore condotto da Gaia Bastianon che si terrà ogni giovedì dalle 18 alle 20 presso la Bottega degli Artisti (via E. Rossi, 47/B). Per informazioni: 3497378256.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*