La “vida” di Frida Kahlo in scena al Teatro delle Commedie

Un viaggio nella storia drammatica della grande pittrice messicana

Spettacolo dedicato a Frida Kahlo al Nuovo Teatro delle Commedie

LIVORNO – Secondo appuntamento con il ciclo di tre eventi dedicati alle donne che hanno lasciato un segno indelebile nella storia dell’arte del Novecento. Dopo aver dedicato il primo spettacolo a Peggy Guggenheim, il Nuovo Teatro delle Commedie (via Terreni, 3) omaggia Frida Kahlo un monologo tratto liberamente e rielaborato dal libro di Pino Cacucci “Viva la vida!”. Appuntamento con due serate il 7 e l’8 dicembre (ore 21.30).

Lo spettacolo infatti si intitola proprio “Frida Kahlo. Viva la vida!”, regia e adattamento di Beppe Ranucci con Elisa Ranucci. Produzione Pilar Ternera/NTC.

Un viaggio di un’ora, nella vita drammatica e infelice di Frida Kahlo (1907-1954), la grande pittrice messicana, a lungo misconosciuta, ma recentemente riscoperta dalla critica. Immobilizzata fin dall’età di diciassette anni in seguito alla poliomielite e a un grave incidente automobilistico, Frida trovò nella sua pittura visionaria e, allo stesso tempo realistica, lo strumento più idoneo per esprimere, nonostante tutto, il suo attaccamento alla vita.

Ingresso 10 euro. Acquistabili anche online.
Info 05861864087 – info@nuovoteatrodellecommedie.it

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*