Il giallo in scena al Teatro delle Commedie con Maigret

Lo spettacolo rievoca uno dei romanzi più nostalgici di Simenon

Georges Simenon autore dei romanzi del commissario Maigret

LIVORNO – Il giallo sbarca sul palco del Nuovo Teatro delle Commedie (via Terreni, 5). Questa sera, sabato 19 gennaio, alle ore 21.30 con la compagnia Settimo Cielo nello spettacolo “Radio Maigret – I casi di Monsieur M” tratto dalle opere dello scrittore Georges Simenon, inventore del noto commissario francese.

Radio Maigret nasce da uno studio progressivo sulla scrittura di Simenon, sul clima dei suoi romanzi, del genere poliziesco, dalle immagini di un certo cinema francese e dei suoi autori di riferimento.

Maurizio Repetto e Gloria Sapio

Lo spettacolo rievoca uno dei romanzi più nostalgici di Simenon: Maigret et son mort (Il morto di Maigret) che, lontano da Parigi, in America, chiude gli occhi e enumera le strade, le piazze e i boulevard della “sua” città con la lucidità e la malinconia.

Ad accompagnare la recitazione i rumori: lo scricchiolio delle scale, della porta che si apre, i passi dell’inseguitore, lo sparo, qui distorti e giocati su una resa anche visiva che li strania e li deforma, spesso cogliendo di sorpresa l’attore con dei riverberi in differita e inquietanti fuori onda. Un tappeto sono che allude alla vecchia postazione del rumorista ma ha i suoi riferimenti nella musica contemporanea e si intreccia con le voci, le sostiene, le annulla, le porta lontano. Effetti e tappeto sono realizzati dal vivo da Andrea Cauduro.

Tre gli attori in scena, un musicista e rumorista alle prese con un cumulo di stracci e di oggetti ammassati ormai resi inutili dal tempo insieme a Gloria Sapio e Maurizio Repetto. Ideazione e testo Gloria Sapio e Maurizio Repetto.

Ingresso 10 euro.
Info e prenotazioni: 05861864087 – info@pilarternera.it, biglietti in prevendita.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*