Al Teatro della Brigata “Gino Bartali” e lo spettacolo per ragazzi

Nei panni del ciclista, Federica Molteni

Federica Molteni interpreta Gino Bartali

LIVORNO – Il Teatro della Brigata (via Brigata Garibaldi, Fabbricotti) propone per il fine settimana tre spettacoli, due dedicati ai ragazzi e uno agli adulti.

Sarà incentrato sulla figura di Gino Bartali lo spettacolo di sabato 7 dicembre alle ore 21.15. Gino Bartali, a soli ventiquattro anni, incarna il ciclismo eroico degli anni ’30. Protagonista assoluto, ha un grande sogno: vincere Giro d’Italia e Tour de France nello stesso anno. Ma la Storia, incarnata nel Fascismo, entra prepotentemente a cambiare per sempre la sua carriera: la sua vita sportiva viene piegata ai voleri e alle mire del Duce, che vede in Gino Bartali l’ambasciatore azzurro del fascismo nel mondo. Ma Bartali non ci sta, ed è qui che inizia la pagina meno nota della vita di Ginettaccio, che aderisce come staffetta alla rete clandestina organizzata dall’arcivescovo di Firenze Elia Dalla Costa. Nei panni di Bartali, Federica Molteni. Produzione: Luna e GNAC Teatro, regia Carmen Pellegrinelli.

Costo biglietti: 12,00 € intero / 10,00 € soci / 7,00 € under 14. Prenotazione obbligatoria: scrivere a info@teatrodellabrigata.it o chiamare al numero 3278844341.

Sempre sabato ma alle ore 16.30 e alle ore 18 andrà in scena “Scarpette rosse“, spettacolo comico-musicale ispirato a “Pierino e il lupo” di Sergej Prokofiev e alla prima regola del teatro: “comunque vada, lo spettacolo deve continuare”.
Costo biglietti: 7,00 € posto unico. Prenotazione obbligatoria scrivere a info@teatrodellabrigata.it o chiamare al numero 3278844341.
Per questo appuntamento, nei locali della Palestra CEC , situata di fronte al Teatro della Brigata, per chi avrà acquistato il biglietto dello spettacolo, sarà inoltre possibile, previa prenotazione, partecipare ad un laboratorio per tutta la famiglia previsto nei seguenti orari: primo gruppo ore 16.45 / secondo gruppo ore 18.00.

Infine, nella Sala Spettacoli di Collesalvetti (piazza Gramsci, 6), domenica 8 “MOZTRI! Inno all’infanzia” con Michele Eynard e Federica Molteni. La storia di Tobia, un bambino di poche parole, che ama stare solo e soprattutto che ama disegnare mostri. Ma è anche la storia dei suoi genitori, Cinzia e Augusto, che si disperano per il fatto di avere un figlio così difficile.
Costo biglietti: 8,00 € intero – 6,00 € ridotto under 14. Prenotazione obbligatoria scrivere a info@teatrodellabrigata.it o chiamare al numero 3278844341.

Offerta speciale: Scarpette Strette+ Laboratorio + Moztri! costo totale 11 euro; Scarpette Strette+Moztri!+Gino Bartali costo totale 19 euro.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*