Al Teatro della Brigata “Dislessi-che!?”, la dislessia raccontata ai bambini

Una produzione Compagnia Orto degli Ananassi

Dislessi-che spettacolo sulla dislessia al Teatro della Brigata
Un momento dello spettacolo

LIVORNO – Esplorare la complessità di un fenomeno sempre più vasto, ma ancora poco conosciuto come quello della dislessia, per questo la Compagnia Orto degli Ananassi presenta lo spettacolo “Dislessi-che!?“.

Appuntamento domani, sabato 16 febbraio, sul palco del Teatro della Brigata (via Brigata Garibaldi), con doppia replica ore 16.30 e ore 18.15, una nuova produzione rivolta ai bambini e alle bambine dagli 8 anni in su e alle loro famiglie.

La trama

Dislessi-che spettacolo sulla dislessia al Teatro della BrigataIn scena la storia di Martino un ragazzo che torna nei luoghi della sua infanzia per aiutare la madre a gestire un imminente sfratto. Un ritorno che lo porterà a compiere insieme agli spettatori un viaggio immaginario attraverso tutta la sua complicata infanzia.

Accompagnato dalla guida di due impertinenti e dispettose ma al tempo stesso gioiose e divertenti mani rosse – che presto si riveleranno essere la personificazione del disturbo da cui il ragazzo è ignaramente affetto: la dislessia – Martino attraverserà i meandri di questo disordine per poi mostrarsi in grado di riconoscere e convivere con i costanti, involontari, trabocchetti del disturbo e abile nel risolvere con creatività e ingegno le differenti situazioni di difficoltà che potrà incontrare.

La Compagnia

Sul palco Cristina Florio e Francesco Querci per la regia di Andrea Gambuzza e Ilaria Di Luca.

Biglietti e informazioni

Ingresso: 7 euro
Prenotazione obbligatoria chiamando il 3278844341 (da Lunedì a Venerdì dalle 17.00 alle 20.00) o  info@teatrodellabrigata.it.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*