Al Cral Eni in scena “Boeing Boeing” commedia degli equivoci

Primo appuntamento con la Compagnia Nuovo Spazio Teatro

Boeing Boeing al Cral Eni con la Compagnia Nuovo Spazio Teatro
Share

LIVORNO – Ai nastri di partenza, sta per iniziare il 41esimo anno di attività della Compagnia Nuovo Spazio Teatro, guidata da Simonetta Del Cittadino, con un cartellone che prevede quattro spettacoli fino a marzo.

Primo appuntamento della rassegna è “Boeing Boeing” opera scritta dal francese Marc Camoletti e affidata per Nuovo Spazio Teatro alla regia di Mark Eaton che l’anno scorso mise in scena “La dodicesima notte” di Shakespeare. Una commedia molto divertente e leggera basata sugli equivoci da cui è stato tratto anche un film del 1965 con Tony Curtis e Jerry Lewis.

“Boeing Boeing” andrà in scena al Cral Eni (viale Ippolito Nievo, 38) sabato 17 e domenica 18 e il sabato 24 e domenica 25 novembre, con orario sabato 21.15, domenica 17.15.

“Questa stagione teatrale – ha detto Del Cittadino – la dedichiamo a Luigi Carletti, scomparso da poco e tra i fondatori storici della Compagnia”.

La trama

Al centro della rappresentazione, che andò in scena per la prima volta a Londra nel 1962, troviamo un architetto francese di nome Bernard donnaiolo che mantiene ben tre relazioni con tre donne diverse che lavorano come hostess su vari aerei, questo permette all’uomo di gestire le storie con grande facilità. Tutto sembra filare liscio e l’architetto è convinto di riuscire a mantenere questa situazione finché qualcosa va a scompigliare tutta l’elaborata trama.

Sul palcoscenico: Marco Bruciati (Bernard), Dario Greco (Robert), Ludovica Bertagni (Lucy), Deborah Di Girolamo (Lola), Elisa Vastola (Lyudmila) e Gaia Bastianon (Bertha).

Consulta tutti gli altri spettacoli e le date del cartellone di Nuovo Spazio Teatro.

Biglietti e info

Biglietti: intero 12 euro, ridotto soci Nuovo Spazio Teatro 10 euro, scuole 5 euro. Biglietteria aperta da giovedì 15 novembre, i biglietti possono essere prenotati al 3393422139.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*