Al Cral Eni arriva “L’ospite inatteso” di Agatha Christie, annullata “Acqua Cheta”

Una commedia carica di suspense, colma di depistaggi e colpi di scena

al cral eni l'ospite inatteso
Share

LIVORNO – Con gennaio ecco tornare gli appuntamenti al Cral Eni (viale Ippolito Nievo, 38) con il cartellone della Compagnia Nuovo Spazio Teatro. Purtroppo l’operetta “Acqua Cheta” che doveva andare in scena il 18 e 19 è stata annullata, ma al suo posto arriva la commedia di Agatha ChristieL’ospite inatteso” (18 gennaio ore 21 e 19 gennaio ore 17).

“L’ospite inatteso” è una commedia carica di suspense, colma di depistaggi e colpi di scena che tiene gli spettatori con il fiato sospeso.

Scritta nel 1958, quest’opera appartiene alla serie di gialli che la scrittrice realizzò per il teatro: la storia narra di Michael Starkwedder, che di notte, finisce in un fosso con l’auto a causa della fitta nebbia e si reca in una villa per chiedere aiuto. Entrato nella casa vi trova un cadavere e accanto una donna con una pistola in mano. Lei confessa l’omicidio e Michael cerca di aiutarla fonandole un alibi, ma l’intrigo si fa più complicato quando emerge che gli altri presenti in casa avrebbero avuto un valido movente per uccidere l’uomo.

Sul palco: Delia Demma, Maurizio Canovaro, Gianluca Orlandini, Riccardo Malandini, Giusy Mazza, Loretta Mazzinghi, Anselmo Nicolino, Marco Traspedini. Regia: Maurizio Canovaro.

Biglietti: intero 12 euro, ridotto 10 euro. Per acquistare o prenotare il biglietto recarsi direttamente al botteghino del Teatro il sabato dello spettacolo.
Informazioni: 3393422139.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*