Teatro, musica e la novità degli incontri dedicati alle gare remiere con “Praticamente piazza XX”

Presentata la manifestazione che si svolgerà dal 23 al 26 giugno

Da sn: alcuni degli ospiti Paolo Migone, Eleonora Zacchi, Luca Salvetti, Lo Zerbo, Maurizio Quercioli (tutte le foto sono di C. Foschi tranne Lo Zerbo)
Share

Pubblicato ore 18:46

  • di Valeria Cappelletti

LIVORNO – Dal 23 al 26 giugno piazza XX Settembre si animerà con spettacoli teatrali, concerti e incontri, tutti gratuiti. Torna “Praticamente piazza XX” la manifestazione che si svolge in piazza XX Settembre organizzata dal Centro Artistico il Grattacielo, in sinergia con il CCN di Piazza XX e quest’anno anche con la presenza del Comitato delle Gare Remiere.

Ogni sera alle ore 21 si terranno gli incontri dal titolo “Equipaggio misto” condotti dal direttore artistico del Grattacielo, Eleonora Zacchi, da Riccardo De Francesca e da Luca Salemmi e dedicati alle Gare Remiere; e poi alle ore 21.30 spettacoli teatrali e musica.

23 giugno

Nel primo appuntamento di giovedì 23, ospite del salotto dedicato al mondo remiero sarà il sindaco Luca Salvetti e a seguire, alle 21.30, lo spettacolo teatrale con Paolo Migone dal titolo “Vuoti d’Aria“.

In “Vuoti d’aria” Migone affronta le nevrosi della nostra società, i tic, le paure, questo correre dell’uomo moderno sospinto spesso solamente da correnti d’ansia continue. Piegato alla routine di un’esistenza tutta uguale e ripetitiva, inebetito da ore di ufficio, telefonino, tele e divano. Non mancano naturalmente le cenette divertenti il sabato sera a coppie. Un moto rettilineo uniforme che dà modo alla polvere leggera e grigia della depressione di posarsi sulle spalle senza che nessuno se ne accorga. Nessun guizzo, nessun rifiuto, nessuna ribellione, si segue il flusso senza farsi domande scomode che potrebbero metterci in seria difficoltà.

24 giugno

Venerdì 24, per “Equipaggio misto” saranno ospiti il Presidente del Palio, Maurizio Quercioli, la Presidente della Coppa Barontini, Monica Bellandi e il Presidente della Coppa Risi’atori, Luca Ondini. Sul palco di piazza XX, arriva Lo Zerbo, Francesco Zerbino, il Bruce Springsteen livornese, che proporrà il concerto “Canzoni della mia vita” (ore 21.30).
Zerbo canta e suona i più grandi successi della musica italiana. I brani più famosi degli anni d’oro, ma non mancheranno i successi internazionali per una serata memorabile.

25 giugno

Sabato 25 ospiti per le gare remiere saranno Carlo Braccini, Andrea Bartolozzi ed Enrico Mannari e a seguire Eleonora Zacchi in “Stasera tocca a me” (ore 21.30), un monologo divertente che ha debuttato nell’edizione 2021 di Effetto Venezia.

Un susseguirsi di situazioni e circostanze in cui il sorriso nasce spontaneo. Una carrellata di personaggi con i quali mettere in evidenza i vizi e le virtù dell’animo umano. Donne, uomini, personaggi di fantasia e della letteratura sono fonte inesauribile di scoperta, sorpresa e ispirazione.
Produzione: Centro Artistico il Grattacielo in coproduzione con Contrada Badessa

26 giugno

A chiudere la manifestazione domenica 26 giugno saranno per il talk delle ore 21, due rappresentanti della cantina vincitrice della gara Barontini, il giornalista Fabrizio Pucci e Fulvio Pacitto. Come artista Anna Gaia Marchioro in “Fame mia – quasi un’autobiografia”. Anna Gaia Marchioro è una strepitosa attrice diplomata alla Scuola d’Arte Drammatica Paolo Grassi. Tra le sue apparizioni c’è quella in “La Tv delle ragazze“, il varietà condotto da Serena Dandini. “Fame mia” è uno spettacolo comico e poetico che parla di cibo e di ossessioni. Liberamente ispirato a un romanzo di Amélie Nothomb. Un percorso di formazione, uno spettacolo per tutti.

Informazioni

Telefono: 0586890093 – 3407550530 – segreteria@centroartisticoilgrattacielo.it.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*