Teatro Goldoni: i prossimi spettacoli in programma

Arrivano Chiara Francini, Turandot, Luca Dieci e la danza

Share

Pubblicato ore 07:00

LIVORNO – Da “Turandot” allo spettacolo con Chiara Francini, dall’evento dedicato alla musica di Broadway fino al concerto dedicato ai Queen: sono ancora tanti gli eventi in scena al Teatro Goldoni. Scopriamoli insieme.

Turandot

La stagione lirica terminerà con il capolavoro di Giacomo Puccini “Turandot” in scena il 26 aprile alle ore 20 e il 28 aprile alle ore 16. Prima di assistere alla rappresentazione, il 23 aprile, torna l’appuntamento con l’iniziativa che vede protagonista Mario MenicagliVi racconto Turandot in 18 minuti“. Nella Sala Mascagni, il maestro Mario Menicagli spiegherà uno dei libretti più amati della lirica italiana in 18 minuti e poi tutti a bere un caffè. Incontro ad ingresso libero fino ad esaurimento posti.

“Turandot” è un’opera ricchissima, densa di differenti fatti musicali e teatrali, di piani narrativi i più diversi. I linguaggi del tragico, eroico, grottesco, esotico, rituale, comico, convivono in momenti di alternanza, fusione, contrasto.

Personaggi e interpreti: Turandot Anastasia Boldyreva, Calaf Amadi Lagha, Liù Emanuela Sgarlata, Timur Abramo Rosalen, Ping Paolo Ingrasciotta, Pang Francesco Napoleoni, Pong Marco Miglietta, Altoum/Principe di Persia Rocco Sharkey, Mandarino Tomohiro Nomachi, Due Ancelle Alessia Battini, Sara Fogagnolo.

Direttore Pietro Mianiti. Regia Daniele Abbado ripresa da Emanuele Gamba. Scene/Light designer Angelo Linzalata. Costumi Giovanna Buzzi. Coreografia Simona Bucci. Orchestra del Teatro Goldoni. Coro del Teatro Goldoni.
Maestro del coro Maurizio Preziosi. Coro di voci bianche del Teatro Goldoni. Maestro del Coro voci bianche Laura Brioli.
Nuovo allestimento: Coproduzione Fondazione Festival Pucciniano e Fondazione Teatro Goldoni.

Chiara Francini

Il 3 maggio ore 21, arriva sul palco del Goldoni una delle attrici del momento, Chiara Francini. Scrittrice, attrice di cinema e teatro, presentatrice, Francini reciterà accanto ad Alessandro Federio nello spettacolo “Coppia aperta quasi spalancata” di Dario Fo e Franca Rame. Regia Alessandro Tedeschi.

Ironica quanto basta e sensuale quando vuole, Chiara Francini è un’artista eclettica, un vulcano di carisma e vitalità. Qui si mette alla prova con un testo importante, che celebra il ruolo della donna all’interno della coppia.

L’energica Antonia incarna l’eroina perfetta di tutte le mogli tradite e racconta con ironia la loro “sopravvivenza” tra le mura domestiche. Pur di continuare a stare vicino al marito, la protagonista decide di accettare l’impensabile. Così tra dialoghi e monologhi brillanti si snodano gli episodi più assurdi. Soltanto quando nel cuore di Antonia si insidia un nuovo uomo, giovane e intelligente, il marito sembra accorgersi dell’esistenza della moglie, del suo essere donna, del suo disperato bisogno di essere amata e considerata.

Questa commedia è una favola tragicomica che racconta cosa vuol dire stare in coppia. Fo e Rame descrivono in modo perfetto con toni divertenti, ma anche drammatici raccontando le differenze tra psicologia maschile e femminile.

Danza

L’Associazione culturale Arts4all organizza in collaborazione con Laboratorio di danza e movimento e Scuola di danza Dea, il Gala Internazionale di danza dal titolo “Quattro passi tra gli stili”. Domenica 5 maggio, ore 17.30, con la straordinaria partecipazione di Toon Lobach.

Una serata meravigliosa di danza, un appuntamento imperdibile per celebrare l’arte del movimento e l’eccellenza nel mondo della danza. Un’esperienza indimenticabile per gli appassionati di ogni età. Nella serata, verranno presentate alcune proposte del repertorio classico e contemporaneo, offrendo al pubblico un viaggio attraverso i secoli e gli stili della danza. Dalle eleganti coreografie dei grandi maestri alle audaci esplorazioni del movimento contemporaneo, un’esperienza che celebra la diversità e l’evoluzione dell’arte della danza.

Ospiti della serata:

. Toon Lobach – Freelance, Ospite di “Bolle & Friends”, “Danza con me” rai 1, NDT2 (1016-2020)
. Laura Boltri – Freelance, già prima ballerina Ballet Nacional del Perù, Ballet Nacional del Sodre, Ballet de Monterre
. Maikel Nunez – Klassik Akademy, già solista della compagnia The Centre Prodanza of Cuba di Laura Alonso
. Greta Chiarioni e Niccolò Schiavo – Balletto di Verona, direzione artistica Eriberto Verardi e Anna Guetsman
. Famiglia Danzante – “Tu si che Vales” canale 5, “Dalla strada al palco” Rai 2
. IC Dance Company – diretto da Ivan Cignetti

Con la partecipazione del Liceo coreutico di Livorno e le scuole di danza del territorio.
Evento patrocinato dalla Provincia e dal Comune di Livorno con il contributo del Rotary Club di Livorno.
I biglietti sono acquistabili presso la biglietteria del Teatro Goldoni (tel.0586-204290) o direttamente online su www.ticketone.it.

Queen

Il 12 maggio ore 21, tributo ai Queen con un grande spettacolo. “Queen at the opera” è il più grande omaggio mai realizzato alla band che ha fatto sognare intere generazioni.

La regina con la pipa

Debutta sul palco del Teatro Goldoni il divertente spettacolo “La regina con la pipa” di e con La Marchesa, Lalique Chouette e Luca Dieci, il 15 maggio alle ore 21.

Non solo uno spettacolo, ma uno spettacolare recital dove tre artiste, del mondo queer a suon di performance, raccontano una favola, o forse no. Forse è semplicemente la narrazione della loro vita, che si intreccia alla storia ed alla cultura queer. Aneddoti personali, fatti di musica e parole, talvolta divertenti, talvolta commoventi, ma sempre emozionanti come sono le favole, come lo è la vita

Con: Christine Lacroix, Robyn Folie, Stella Botox, Heidi Poirè, Maga Margó, Rocksie Lee, Marco Luschi, Manuel Tramontana, Sara Pampaloni, Silvia Iasiello e la partecipazione straordinaria di Emiliano Geppetti, Carlo Bosco, Claudio Marmugi.

Broadway

Si intitola “Broadway Celebration” uno spettacolo da non perdere per chi ama i musical più famosi. In grado di coinvolgere fino a 150 artisti sul palco, questo evento porta in scena le pietre miliari della storia del Musical: The Rocky Horror Show, Jesus Christ Superstar, Rent, Mamma Mia!, Sister Act, Les Misérables, Cats, Hairspray, Hair, Grease, Evita, The Phantom of the Opera, Notre Dame De Paris. Appuntamento il 18 maggio alle ore 21.

Tarabaralla

Giovedì 30 e venerdì 31 maggio, ore 21, la Fondazione Teatro Goldoni e la Mayor Von Frinzius APS presentano “Tarabaralla“, regia di Lamberto Giannini, Rachele Casali e Silvia Angiolini.

Quando le cose vanno così e noi non tentiamo nemmeno di aggiustarle. Lasciamo che sia, ma in un’ottica creativa: cercando di incidere, sapendo che saremo sconfitti e che il mondo non cambierà dopo il nostro spettacolo. Ma noi ci siamo e con Tarabaralla cerchiamo di superare sconfitte, dolori, ferite, anche attraverso l’ironia. Mascheriamo con il sorriso la consapevolezza che fino a che non arriveremo in fondo all’abisso, non sarà possibile sentire. Da qui il senso del monologo finale in cui viene ripetuta la frase “Se non arrivi in fondo, non senti“.

© Vietata la riproduzione