Il Teatro dei Ragazzi in scena al Goldoni

Creare momenti di incontro tra pubblico giovane e giovani

teatro ragazzi
Un momento dello spettacolo
Share

LIVORNO – “Alla ricerca dell’assassino di Wellington – studio per lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte” di Mark Haddon è il titolo dello spettacolo che vedrà in scena i ragazzi del Laboratorio Giovani del Teatro Goldoni mercoledì 18 e giovedì 19 ottobre. Lo spettacolo si inserisce nella rassegna di Teatro Ragazzi per le scuole organizzata da Comune di Livorno CRED, Fondazione Teatro Goldoni e Pilar Ternera.

Si tratta del secondo spettacolo dopo “Romeo & Giulietta”, andato in scena nel 2016, a far parte del progetto “Ragazzi che guardano ragazzi” nato dalla convinzione che teatro cittadino e scuola, lavorando insieme, abbiano l’opportunità e la responsabilità di formare quella che sarà la cittadinanza di domani. Motore del progetto è il desiderio di creare momenti di incontro tra pubblico giovane e giovani che sperimentano il gioco d’attore.

Sul palco: Benedetta Bencreati, Anastasia Fantasia, Arianna Figlioli, Eleonora Figlioli, Sara Franceschi, Carolina Gargiulo, Giancarlo Ghezzani, Mattia Lombardi, Rebecca Lucchesi, Matteo Marrucci, Rinaldo Merelli, Zoe Notartomaso, Anna Panza, Giulia Papa, Ambra Passetti, Marta Rizzo, Valerio Furlan. Messa in scena: Mauro Pasqualini. Collaborazione: Annalisa Cima.

A cura della redazione

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*