Tango, rimandata la serata al Museo di Via Roma, ma arriva il flamenco

Prenotazioni obbligatorie entro il 21 agosto

arriva a livorno lo spettacolo Tierra, Rosas Y Espinas
Patrizia Vennero

LIVORNO – Rimandato lo spettacolo di tango che doveva tenersi il 16 agosto al Museo di Storia Naturale del Mediterraneo (via Roma, 234), a causa di un incidente, fortunatamente non grave, in cui è rimasto coinvolto uno degli artisti che dovevano esibirsi, ma gli amanti dei balli spagnoli non devono disperare, perché il 24 agosto è prevista una serata dedicata al flamenco con cena.

La splendida cornice del Parco dei Plantani vedrà protagonisti i ballerini della Compagnia “La nueva luz” diretta dalla bailaora profesional di flamenco Patrizia Vennero, ospite speciale il compositore e chitarrista Andrea Nannetti. Titolo dell’evento “Flamencura. Alma y guitarra” e sarà un mix di danza e poesia, con un omaggio a Garcia Lorca, Camarón de la Isla e Paco De Lucia.

Vennero si è diplomata in balletto classico e moderno alla Royal Academy of Dancing di Londra e alla Imperial Society of Teaching of Dancing di Londra ottenendo, i titoli di Certificate in Dance Education e Teaching Diploma per l’insegnamento.

È inoltre direttrice e coreografa e bailaora della compagnia di Flamenco La Nueva Luz che sarà ospite il prossimo 24 agosto, con lo spettacolo di Flamenco “Tierra Rosas y Espinas”. Dirige la A.S.D Livorno Danza & Spettacolo, dove da più di trent’anni svolge l’attività di docente in balletto classico, moderno e Flamenco preparando bambini e adulti all’arte del ballo.

Informazioni e prenotazioni

Prenotazione obbligatoria per la cena entro mercoledì 21 agosto. Costo: solo spettacolo 10 euro, cena + spettacolo 20 euro, in caso di condizioni meteo avverse gli eventi si svolgeranno in Sala del Mare.
musmed@provincia.livorno.it – 0586266711- 0586 266734.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*