Sul palco del The Cage arriva Giancane

Uno spettacolo completamente rinnovato

Giancane di Irene Trancossi
Share

Pubblicato ore 07:00

LIVORNO – A dieci anni dal debutto di “Carne”, il suo primo Ep, arriva a Livorno Giancane e porta sul palco del The Cage, questa sera, 12 aprile, ore 22.30, uno spettacolo completamente rinnovato e una scaletta tutta nuova. Per l’occasione, l’Ep sarà anche ristampato in edizione limitata.

Dopo Bologna, Milano, Firenze, Torino, il musicista e cantautore cresciuto nel quartiere San Paolo di Roma arriva nella nostra città con il suo 10 anni tour nei club. Ex componente del celebre gruppo romano Il Muro del Canto, Giancane si è caratterizzato fin dall’inizio della sua carriera artistica per un’originale crudezza espressiva che pesca a piene mani dal parlato di strada, insieme a un’ironia sfacciata, nichilista e discretamente grottesca.

Nel 2018 Giancane realizza il video del brano “Ipocondria” (feat. Rancore), che due anni dopo diventerà la colonna sonora degli short animati di “Rebibbia Quarantine” di Zerocalcare: il sodalizio con il fumettista fa conoscere Giancane al grande pubblico e prosegue fino alla realizzazione, nel 2021, di “Strappati Lungo i Bordi” (Woodworm, distribuzione Universal Music), la raccolta dei brani di Giancane che compongono la colonna sonora della serie “Strappare lungo i bordi”.

Di giugno 2023 è l’album “Tutto Male”, da cui Zerocalcare sceglierà ancora una volta alcuni brani per la serie tv “Questo mondo non mi renderà cattivo“; la colonna sonora della seconda serie tv Netflix del fumettista romano diventerà poi il sesto disco di Giancane, “Sei in un Paese meraviglioso”, che sarà anche corredato da un album di figurine all’interno del quale si troveranno undici illustrazioni di otto disegnatori diversi, tra cui lo stesso Zerocalcare.

L’appuntamento per festeggiare i dieci anni del rock di strada di Giancane è alle 22:00, inizio concerto ore 22:30.

Bglietti acquistabili su TicketOne e TicketSms. In apertura a Giancane si esibirà Suvari, progetto solista di Luca De Santis, che scrive e arrangia ogni brano da solo con l’aiuto di un computer; a gennaio 2024 è uscito il suo secondo album intitolato Buh!. Dopo i concerti, per ballare e stare insieme fino a tarda notte, dj-set a cura di Robetta Party; biglietti acquistabili in cassa al costo di 10 euro, prima consumazione inclusa.

© Vietata la riproduzione