Studenti scrittori: FIPILI Horror Festival presenta il concorso

Rivolto ai ragazzi delle scuole superiori di Livorno e provincia

fipili horror festival
Share

LIVORNO – Partono gli incontri della rassegna “Una giornata particolare” alla Biblioteca di Villa Maria dopo l’inaugurazione del Centro di Documentazione sulle arti dello spettacolo. Il primo è in programma questo pomeriggio, giovedì 26, alle 17 con la presentzione del concorso “Livorno Horror Story” organizzato dal FIPILI Horror Festival e riservato agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado di Livorno e provincia.

Realizzato in collaborazione con il Comune di Livorno, il concorso prevede la scrittura di un racconto inedito in lingua italiana, che non superi le quattro cartelle e che rispetti i canoni del festival, ovvero quelli dell’horror (tranne la parodia). Deve inoltre essere obbligatoriamente ambientato in luoghi della città o della provincia di Livorno. Il bando è consultabile qui.

Il FIPILI Horror Festival ha anche attivato all’interno della biblioteca di Villa Maria un infopoint per due giorni la settimana (martedì e giovedì dalle 16.30 alle 19.30) per fornire qualsiasi informazione riguardo al Festival, alla sua programmazione e alle iniziative collaterali.

Prossimi incontri: venerdì 26 gennaio e venerdì 9 febbraio con un’introduzione al Fondo Rinaldi e i contributi che questo ha fornito sulla storia del cinema.

L’ingresso agli incontri è gratuito.

A cura della redazione

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*