Street Art Festival di Uovo alla Pop, già dodici gli artisti per il murale

Si piò votare il bozzetto recandosi alla nuova sede

Uovo alla Pop. Da sx: Valeria Aretusi, Viola Barbara, Libera Capezzone, Giulia Bernini

LIVORNO – Andrea Zucca, Urka, Luogo Comune, Massimiliano Vitti, Fulvio Pucci, Oil, Riccardo Buonafede, Mirko Borgioli, Kiki Skipi, Michele Stagni, Pattern Nostrum, Ginevra Rame, sono loro i dodici artisti, livornesi e non, che hanno inviato i loro bozzetti per il murale che verrà realizzato all’interno dello Street Art Festival organizzato dalla Galleria Uovo alla Pop. I bozzetti sono stati sveltati nel corso dell’inaugurazione del nuovo spazio della Galleria presso gli Scali delle Cantine di Livorno al numero 36/38.

Tutti i cittadini sono invitati a votare il bozzetto che preferiscono fino alla fine del crowdfunding lanciato dalle artiste di Uovo alla Pop, cioè entro il 10 maggio. La cifra da raggiungere è 15mila euro per sostenere la creazione del primo grande festival di street-art a Livorno, dai ponteggi, alle gru, alle vernici, le spese di finanziamento degli artisti coinvolti, ma anche la creazione di una residenza d’artista, visite turistiche guidate negli spazi coinvolti dagli interventi artistici, la produzione di un video-racconto del work in progress e delle storie di quartiere, il coinvolgimento delle scuole in un programma formativo a tema artistico. Nel frattempo la Galleria Uovo alla Pop svela già il nome del primo grande street-artist chiamato a Livorno per i primi di giugno si tratta di Exit-Enter.

Uovo alla Pop ricorda che oltre a partecipare al crowdfunding online, scegliendo tra le ricompense creative pensate appositamente dalle artiste qui, è possibile effettuare donazioni per il festival anche direttamente in galleria e per votare il bozzetto. La galleria è aperta, a partire dal 2 maggio, dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13 e il giovedì per l’intera giornata.

Per info e appuntamenti: uovoallapop@gmail.com – 3336538840.

A cura della redazione

 

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*