“Steampunk”, mascotte e personaggi di cartapesta: a Porta a Mare arriva il Carnevale

Ci sarà anche uno spazio per le bolle, truccabimbi e baby dance

carnevale a porta a mare
Gli organizzatore e l'assessore Garufo. Foto: Patrizia Noce Ufficio Stampa Porta a Mare
Share

LIVORNO – A Livorno arriva il Carnevale: domenica 16 febbraio alle ore 15 l’appuntamento è a Porta a Mare (davanti a piazza Mazzini), palcoscenico di un evento che vede come partner l’Associazione Targa Cecina, per il terzo anno consecutivo. L’Associazione presenterà alcune strutture in cartapesta itineranti trainate a mano; si tratta di personaggi che componevano carri delle edizioni precedenti della manifestazione cecinese “Targa Cecina” completamente rivisitati per il Carnevale di Porta a Mare.

L’invito per grandi e piccini è, naturalmente, quello di partecipare mascherati.

cosplay
Un personaggio del genere Steampunk. Foto: Diletta Fallani

L’iniziativa, patrocinata dal Comune di Livorno, sarà arricchita da un gruppo di figuranti in costume originalissimi che fanno parte del mondo dello “Steampunk” il cui carro “Mechanic” ha sfilato per la prima volta durante la 58° edizione della “Targa Cecina”.

La “Steampunk” è un filone della narrativa fantastica e, più nel dettaglio, della fantascientifica che introduce una tecnologia anacronistica all’interno di un’ambientazione storica, spesso il XIX secolo e in particolare la Londra Vittoriana. Un modo per descrivere l’atmosfera “Steampunk” è riassunto nello slogan “come sarebbe stato il passato se il futuro fosse arrivato prima”.

Ad allietare i più piccoli ci saranno inoltre cinque mascotte dei più famosi cartoni animati, una postazione con truccabimbi e manipolazione di palloncini e un intrattenimento con giochi, bolle di sapone e baby dance. Inoltre per tutti i bambini sarà allestito un laboratorio per la creazione di mascherine, cappellini e trombettine, il tutto in tema carnevalesco.

L’iniziativa è gratuita.
Per maggiori informazioni: 0586888156 – Patrizia Noce 3476357063.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*