Serata omaggio a Beppe e Lia Orlandi. Dario Ballantini riceve il Premio Vernacolo

Un'antologia di scenette, macchiette, parodie e sonetti

Beppe Orlandi
Share

Pubblicato ore 14:00

LIVORNO – Una serata che celebra Lia Orlandi a un anno dalla sua scomparsa e che ricorda Beppe Orlandi, è quella che si terrà domani, 24 agosto, in Fortezza Vecchia e che vedrà anche la consegna del decimo Premio Vernacolo a Dario Ballantini.

L’appuntamento è alle ore 21 con uno spettacolo di teatro comico – popolare organizzato dalla Fondazione Teatro Goldoni dal titolo “Beppe Orlandi ovvero lo spirito livornese“, un’antologia di scenette, macchiette, parodie e sonetti tratte dal repertorio del celebre comico e autore livornese, padre del nostro teatro vernacolare livornese.

La serata sarà dedicata alla figlia di Beppe, Lia Orlandi, scomparsa lo scorso 1° settembre, che fino all’ultimo giorno ha dato passione e impegno alla realizzazione delle commedie del padre con scrupolo e attenzione.
Sul palco si alternerà una schiera di attori storici del teatro vernacolare che hanno per tantissimi anni hanno collaborato a fianco della stessa Lia Orlandi come Fulvio Pacitto, Massimiliano Bardocci (nipote del celebre
Carlo Carpitelli), Sandro Andreini (figlio della grande Tina Andrey), Aldo Corsi, Elisabetta Macchia, Annarosa Bechelli, Alessio Nencioni, Paola Pacelli, Simonetta Del Cittadino e Franco Bocci. La direzione musicale è di Stefania Casu.

In questa occasione verrà consegnato dai figli di Lia Orlandi il tradizionale Premio Vernacolo Livornese, giunto quest’anno alla decima edizione all’attore Dario Ballantini che ha iniziato la propria carriera proprio nelle commedie di Beppe Orlandi fin dal 1986.

Prevendita biglietti presso la biglietteria del Teatro Goldoni dal martedì al sabato con orario 10/13 o il giorno della rappresentazione presso il botteghino della Fortezza Vecchia due ore prima.
Posto unico 7 euro.
Informazioni: 0586204237 – 0586204290.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*