Seconda serata al Cortomuso Festival con Psicologi

Amati dagli adolescenti, riescono a raccontare la complessità del mondo

Psicologi (Marco De Cesaris e Alessio Akira Aresu. Foto: Ludovica Ramires
Share

Pubblicato ore 14:00

LIVORNO – Seconda serata di Cortomuso Festival, oggi 21 agosto alle ore 21.30 salgono sul palco dell’Ippodromo Caprilli (entrata viale Italia) il gruppo Psicologi, coppia amatissima dagli adolescenti e punta di diamante dell’etichetta indie Bomba Dischi, che produce il duo insieme alla Universal. Ieri l’apertura con il concerto di Lo Stato Sociale (leggi l’articolo sull’evento).

Dopo lo speciale tour acustico della scorsa estate, questa volta gli Psicologi “fanno sul serio”: ad accompagnare Drast (al secolo Marco De Cesaris) e Kaneki (Alessio Akira Aresu) ci saranno il batterista Alberto Paone e il polistrumentista Daniele Razzicchia.

Psicologi è l’incontro artistico tra Drast e Lil Kaneki, due ragazzi già conosciuti individualmente nel panorama musicale che hanno cominciato a collaborare sul web fino a formare un gruppo. Con la freschezza dei loro 20 anni (entrambi classe 2001), gli Psicologi riescono a raccontare la complessità del mondo che hanno intorno con verità e intelligenza compositiva e sono considerati la voce di una generazione, quella dei millennials.

Biglietti

Definitivamente sold out il concerto di Manu Chao, che domenica 29 agosto chiuderà la prima edizione del festival. Le prevendite per il concerto degli Psicologi sono aperte solo sul circuito Dice.fm. Per tutti gli altri concerti prevendite aperte sia su Vivaticket che su dice.fm.

Ogni sera, dalle ore 19, è aperta la biglietteria presso l’Ippodromo Caprilli, dove si possono acquistare biglietti sia per la sera stessa che per gli spettacoli dei giorni successivi.

Calendario

22 agosto Bobo Rondelli
23 agosto Willie Peyote
24 agosto Modena City Ramblers
25 agosto Bobby Solo e i Sinfonico Honolulu
26 agosto Nada
27 agosto Iosonouncane
28 agosto Coma Cose
29 agosto Manu Chao

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*