Scoprire la Livorno ebraica: visite al Museo Yeshivà Marini e alla Sinagoga

Prenotazione obbligatoria per partecipare

Interno della Sinagoga. Foto: Luciano Ceccarini
Share

Pubblicato ore 12:00

LIVORNO – Una domenica dedicata alla scoperta della Livorno ebraica con visite guidate organizzate da Amaranta Servizi.

L’appuntamento è domani, 4 luglio, con la visita al Museo Ebraico Yeshivà Marini di via Micali 21 (ore 10) e alle ore 11.30 la visita alla Sinagoga di piazza Benamozegh. Una bella occasione per conoscer un pezzo di storia della nostra città.

Nel museo si trovano tra le altre cose: oggetti in corallo che rappresentavano l’occupazione per cui gli ebrei livornesi detenevano il monopolio; un rotolo di stoffa eseguita a Lione intorno alla metà del XVIII secolo, utilizzata per confezionare diversi arredi. I ricami poi, in gran parte eseguiti da ricamatrici ebree, rappresentano uno degli aspetti più interessanti dell’arte cerimoniale livornese; una corona datata 1636 e il preziosissimo Hekhàl in legno,

Prenotazione obbligatoria la numero: 320887044.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*