Samba e jazz tra Brasile e Italia nel concerto del duo Luarte Project in Bossa da Spazio

I prossimi appuntamenti in programma

Il duo Luarte Project in Bossa
Share

Pubblicato ore 12:00

LIVORNO – Doppio appuntamento domani sera, giovedì 20 aprile, per il mese del Jazz, JAM – Jazz Appreciation Month Livorno, alle ore 20.30 al Megik Cult (scali delle Cantine, 3) il concerto con la giovane e talentuosa House Band composta da Gabriele De Pasquale, chitarra, Marco Sfecola, piano, Alessandro Buonamini, contrabbasso, Pietro Bertucci, batteria.
Informazioni: 339 534 1851 – albertovasco@libero.it.

Si prosegue alle ore 22 all’Elaboratorio Culinario di viale Caprera, 25, con Bio: Mr Chab Quartet. La band, con Stefano Contesini trombettista, Francesco Carone al piano, Samuele Pirone al basso, Moreno Vivaldi alla batteria e percussioni, esiste dal 2019, ed ha in repertorio un mix tra funk, acid jazz, standard jazz. Nel corso della serata Michele Crestacci, attore comico e drammatico, presenta “Sit Down“. Crestacci è autore (con Alessandro Brucioni) di una trilogia di spettacoli di narrazione su tre celebri personaggi di Livorno Modigliani, Caproni, Picchi.
Informazioni e prenotazioni: 0596 951455 – elaboratorioculinario@gmail.com.

Mr Chab Quartet

Venerdì 21 aprile, alle ore 19,30, allo Spazio (via Ginori 29), concerto del duo Luarte Project in Bossa con “Quando la Samba incontra il Jazz, fra Brasile e Italia“, con Chiara Pellegrini, voce, chitarra e percussioni, e Andrea Musio, voce, chitarra a sette corde e percussioni.
Luarte Project (finalista l Premio Alberto Cesa 2023) è un duo con una forte energia sul palco che trae ispirazione dalla passione per i suoni e i ritmi del mondo; si dedica quindi alla canzone d’autore e alla world music.
In occasione dell’International Jazz Day Livorno e per il secondo anno consecutivo, il duo si concentrerà sull’incontro fra la samba e il cool-jazz che ha dato vita a ciò che i cultori, dagli anni 50 in poi, hanno chiamato bossa-nova. In particolare, i due musicisti presenteranno al pubblico un repertorio basato sull’incontro fortunato tra Italia e Brasile, proponendo brani di Vinicius de Moraes, Antonio Carlos Jobim, Chico Buarque, Baden Powell, João Gilberto, Dorival Caymmi e molti altri, in un gioco di alternanze fra testi in lingua brasiliana e l’italiano.

Biglietto d’ingresso: per i soci: 5 euro (concerto + bevuta); per non soci: 10 euro (concerto + bevuta + tessera associativa).
Per informazioni e prenotazioni: 328 717 139 – spaziocowo@gmail.com.

Si ricorda che il JAM Jazz Appreciation Month Livorno Aprile 2023, giunto all’11 edizione è organizzato dal Comitato Unesco Jazz Day Livorno.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*