Villa Maria: sabato inaugurazione della sezione di cinema e teatro

La biblioteca ospiterà il Centro di Documentazione sulle Arti dello Spettacolo

la bella estate
Villa Maria

LIVORNO – La sezione bibliotecaria di Villa Maria  si apre alla città come nuovo Centro di Documentazione sulle Arti dello Spettacolo. L’inaugurazione della nuova sezione bibliotecaria sarà sabato 13 gennaio alle ore 16.30. 

Qui sarà possibile consultare i fondi comunali su cinema e teatro di cui Livorno può vantare una ricchissima collezione. Sceneggiature, foto, biografie, enciclopedie e videocassette; tutto ciò che ha attinenza con il mondo del cinema e del teatro, livornese e non solo.

Dopo un periodo di chiusura per consentire la riorganizzazione di tutto il sistema bibliotecario cittadino legato alla riapertura dei Bottini dell’Olio, Villa Maria, una delle sedi distaccate della Biblioteca Labronica, riapre dunque con questa nuova veste, come spazio specializzato sul cinema e teatro, in grado di proporre non solo materiale documentario, ma anche incontri, seminari e iniziative di approfondimento sulle arti dello spettacolo.

“La riorganizzazione del sistema bibliotecario cittadino con la nuova apertura dei Bottini dell’Olio e quindi con il trasferimento di tutto il materiale corrente nella sede adeguata – dichiara l’assessore alla cultura Francesco Belais – ci ha consentito di specializzare le varie sezioni bibliotecarie per una più facile e moderna consultazione del  ricchissimo patrimonio bibliografico di cui la città dispone. Villa Maria è una di queste; e si configurerà, come già stiamo facendo per le altre sezioni, come polo culturale dinamico, non solo sede di studio e consultazione, ma luogo di eventi, in questo caso legati al cinema e al teatro”.

L’appuntamento di sabato 13 gennaio darà il via infatti alla rassegna Una Giornata Particolare (richiamando il titolo del celebre film di Ettore Scola)  che prevede appuntamenti  mensili (secondo e quarto venerdì del mese alle ore 17) con docenti, studiosi, critici, operatori del settore.

I temi conduttori dei momenti di approfondimento saranno: la valorizzazione del patrimonio librario e multimediale della Villa; l’analisi cinematografica storica e critica anche attraverso la visione diretta del materiale; la storia del teatro a Livorno; la lettura, analisi e drammatizzazione di testi teatrali e sceneggiature cinematografiche.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*