A Roma arrivano i cosplayer per dare una mano ad Amatrice

Lo scopo: raccogliere fondi da destinare ai terremotati

La locandina dell'evento
Share

ROMA – Una passaggiata in cosplay nel centro di Roma per aiutare il Comune di Amatrice: è questo lo scopo dell’evento voluto dall’organizzazione no profit “Coswalk Rome” che si terrà domenica prossima, 28 maggio. Tutti gli appassionati di cosplay, amanti di serie tv, fumetti e film, sono invitati a scendere lungo le strade della Capitale per una buona causa: raccogliere donazioni da destinare per intero al Comune di Amatrice, colpito duramente dal terremoto nella notte fra il 23 e il 24 agosto 2016. La passeggiata si svolgerà nel pomeriggio dalle 15.30 fino alle 18.30 con ritrovo nella piazza davanti al Colosseo (raggiungibile tramite la Metro B fermata Colosseo).

L’intento, sottolineano gli organizzatori, è “di sensibilizzare la gente alla causa, coinvolgendola con momenti di divertimento e foto ricordo insieme ai cosplayer partecipanti, lungo il percorso prestabilito che presto verrà reso noto. Al termine della passeggiata, effettueremo una diretta live mentre verrà effettuato il conteggio del denaro raccolto. Confidiamo nella solidarietà che contraddistingue la comunità cosplay italiana per la massima partecipazione e divulgazione dell’evento”.

“Coswalk Rome” si è formata in seguito al primo “CosWalk Rome” che si è tenuto nel Gennaio 2015: “il successo inatteso dell’evento – dicono gli organizzatori – ci ha spinti a fondare un gruppo, al quale in seguito si sono aggiunte tante altre persone. Oggi questo gruppo in continua crescita, si prefigge di organizzare e partecipare ad eventi no profit e non competitivi, in pieno spirito cosplay, anche a scopo benefico, cercando quanto più possibile di uscire dalle solite “quattro mura” nelle quali i cosplayer sono solitamente rilegati, proponendosi di divertirsi e di condividere in allegria la propria passione con la gente comune”.

A cura della redazione

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*